L’arte di inventare storie e la Grammatica della fantasia
21 ottobre 2020
Online - ore 15.00-17.00
Mercoledì 21 ottobre Daniele Dell’Agnola terrà la quarta conferenza del ciclo “100 volte Gianni Rodari”

“C’era un serpente in mezzo alla strada che trascinava tutto questo
si incollarono le formiche poi le lucertole poi le lumache
poi i bambini poi i papà poi la terra
poi il mondo.
E il serpente sparì nel nulla.”

Com’è nata questa storia, inventata e scritta da un bambino che frequenta la scuola elementare? L’ha scritta da solo? Qual è il trampolino che gli ha permesso di aprire le porte della storia? Quali storie ha letto in passato?

Prendendo spunto dalla Grammatica della fantasia di Gianni Rodari, Daniele Dell’Agnola, propone diverse esperienze di lettura e d’invenzione, ragionando sui processi che accompagnano il bambino nella ricerca delle idee e al loro riordino fino a strutturare una narrazione.

Relatore

Daniele Dell’Agnola, docente professionista senior SUPSI, esperto e consulente per l'insegnamento dell'italiano, docente di scuola media, musicista, autore di romanzi e di testi teatrali.

Partecipazione

L'incontro è aperto gratuitamente al pubblico e si terrà su Microsoft Teams.

» Collegamento diretto alla conferenza

L'iscrizione è gradita tramite l'apposito formulario online.

100 volte Gianni Rodari

Per festeggiare i cento anni dalla nascita del rinomato scrittore Gianni Rodari, il servizio di Formazione continua del Dipartimento formazione e apprendimento organizza un corso che intende approfondire l’opera del “favoloso Gianni” da più punti di vista: l’uomo, lo scrittore, il giornalista, il pedagogista e l’insegnante.

Si alterneranno cinque relatori per altrettanti incontri, ciascuno delle quali indagherà un aspetto particolare dell’opera e del pensiero dello scrittore.

Maggiori informazioni sul ciclo di conferenze alla pagina 100 volte Gianni Rodari.

st.wwwsupsi@supsi.ch