Leggere il “non-scritto”. Uno studio circa l’impiego delle abilità inferenziali nella comprensione del testo scritto
20 maggio 2021
Online - ore 17.30
Elisa Désirée Manetti, dottoranda presso il Centro competenze didattica dell’italiano lingua di scolarizzazione (DILS) presenta la sua tesi di dottorato per la rassegna “DFA Insieme”.

La tesi vuole approfondire un aspetto relativo alla lettura e alla comprensione dei testi, ovvero la capacità di un lettore di sapere generare inferenze. Si tratta di una ricerca che si svolge prevalentemente in ambito didattico, sviluppata tenendo conto del contesto scolastico del Cantone Ticino.

Al fine di raccogliere e studiare dei dati attuali e legati al territorio, per la parte applicativa della ricerca è stata sviluppata una prova di lettura (specificamente incentrata sulle inferenze), che è stata somministrata a una selezione di classi prime e seconde di scuole post-obbligatorie ticinesi, quindi ad allievi di età compresa tra i 15 e i 19 anni, tra ottobre 2020 e marzo 2021. In aggiunta alla prova, gli allievi sono invitati a rispondere a un questionario relativo alle loro abitudini di lettura; questi dati, di natura più “personale”, sono necessari per potere studiare con maggiore precisione le tendenze individuate – la lettura e l’interpretazione dei testi, infatti, si basa molto sulle caratteristiche personali e gli interessi del singolo lettore, soprattutto quando questo è ormai completamente autonomo.

Una prima analisi dei dati raccolti ha già permesso di individuare alcune interessanti tendenze circa la capacità di questi allievi di saper generare diverse tipologie di inferenze in varie tipologie testuali. Lo scopo ultimo della ricerca vuole essere quello di fornire dei dati concreti su questo fenomeno cognitivo e una loro analisi quanto più particolareggiata possibile, impiegabile in futuro nell’ambito della pianificazione didattica.

Partecipazione

Per partecipare è necessario scrivere a dfa.insieme@supsi.ch. Seguirà link per accedere all’incontro online.

st.wwwsupsi@supsi.ch