Esplorazioni digitali
12 aprile 2022
Luca Botturi, professore in media in educazione presso il Laboratorio media e MINT, con cadenza bimestrale condurrà una nuova rubrica sul sito web della CORSI (Società cooperativa per la Radiotelevisione svizzera di lingua italiana).

Nella rubrica “Esplorazioni digitali” Luca Botturi accompagna i lettori in un’analisi dei meccanismi dell’informazione digitale, tra i rischi di manipolazioni e gli accorgimenti per evitarle.

Nel primo contributo spiega, infatti, come i social network sono oggi uno dei principali canali di informazione sui quali chiunque può diventare autore e far sentire la propria voce. L’idea però che i social offrano uno spazio di informazione libero e senza filtri è sostanzialmente illusoria. I post che vediamo su Instagram o Facebook vengono infatti selezionati automaticamente da un algoritmo di intelligenza artificiale sulla base del nostro profilo, che considera la nostra lingua, dove ci troviamo, le nostre abitudini di lettura, le persone che seguiamo, i nostri interessi, ecc.

Per uscire dalla “bolla” creata da questo meccanismo di selezione, diventa quindi fondamentale assumere un atteggiamento più proattivo addentrandosi nella jungla informativa con lo spirito dell’esploratore. Alcuni accorgimenti in questo senso: estendere le proprie fonti di informazioni oltre i social media, privilegiare le fonti primarie, combinando sia testate commerciali sia pubbliche, e ancora sui social media stessi selezionando consapevolmente i profili che si seguono, contrastando così l’effetto degli algoritmi.

 

st.wwwsupsi@supsi.ch