La formazione dei docenti: importante, e non da oggi
19 settembre 2022
Sulle pagine del quotidiano La Regione, Wolfgang Sahlfeld propone una riflessione sulla professione degli insegnanti oggi a partire dall’evoluzione storica dei modelli di formazione.

Partendo da una riflessione sul passato, Wolfgang Sahlfeld, professore in Storia della didattica e responsabile del Laboratorio ricerca storico-educativa, documentazione, conservazione e digitalizzazione (RDCD), si inserisce nel dibattito attuale circa la formazione degli insegnanti. Nella rubrica mensile de LaRegione dedicata ai temi dell’educazione, racconta quanto lo studio del sistema educativo ticinese e svizzero, in particolare della documentazione storico-educativa, possa aiutare a comprendere il profilo dei docenti e delle docenti di oggi.

Al di là degli stereotipi e delle storie tramandate, l’autore propone lo studio delle fonti primarie, disponibili nei fondi della biblioteca del Dipartimento formazione e apprendimento (come i quaderni delle esercitazioni didattiche o gli appunti scritti sui banchi della “Scuola magistrale”) come via allo sviluppo delle didattiche disciplinari e di altri strumenti chiave della professione. 

st.wwwsupsi@supsi.ch