Nuova ricerca



On the bed 2

Acronimo On the bed 2

Abstract Attualmente la necessità di cure (criticità assistenziale) di ogni paziente viene monitorata direttamente in base al tempo dedicato. Il personale registra e classifica giornalmente la situazione sfruttando una struttura a cinque scale di criticità. Il Partner desidera passare ad un sistema automatico capace di sgravare il personale da questo compito. Verrà quindi realizzato un sistema automatico in grado determinare il tempo che il personale dedica al paziente basato sulla sua prossimità allo stesso. Ciò permetterà di ottimizzare i costi di rilevamento e di effettuare statistiche più automatizzate e dettagliate.

Enti SUPSI coinvolti Laboratorio di networking
Laboratorio sistemi meccatronici
Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale

Persone coinvolte Andrea Bernaschina, Andrea Cavicchioli, Armando Rivero Salazar, Fabio Foletti, Paola Ferrari, Flavio Antonioli

Responsabili Gian Carlo Dozio

Data di inizio progetto 1 ottobre 2011

Data di chiusura progetto 31 gennaio 2014

Allegati allegato_al_progetto Outline_OnTheBed2 (in italiano)

 
st.wwwsupsi@supsi.ch