Nuova ricerca



Arm reinforcing system for run bike

Acronimo B-C-RENG

Abstract Il Sig. Yvan Renggli è portatore di handicap ma questo problema non gli impedisce di praticare dello sport a livello competitivo. Renggli fa parte della Nazionale Svizzera di ciclismo e partecipa a gare internazionali con ottimi risultati. (vedi http://www.ivanrenggli.ch/home.php). Il prossimo impegno internazionale previsto saranno le Para-Olimpiadi 2008 di Pechino. A seguito di un incidente Renggli ha subito una paralisi al braccio sinistro perdendo completamente il controllo della mano e 80% della forza nel braccio. Durante le gare questo handicap penalizza l?atleta nel modo seguente: 1. Alla partenza Renggli perde secondi preziosi in quanto non può pedalare ?fuori sella? ed imprimere la forza massima sui pedali; 2. Durante la corsa Renggli guida la bicicletta con una sola mano ed il braccio menomato è bloccato sul manubrio. Questo impedisce all?atleta di assumere diverse posizione di assetto ergonomico ottimale; 3. Durante la frenata Renggli può azionare solo una leva del freno che comanda simultaneamente i tamponi delle due ruote impedendo una ripartizione della forza di frenata proporzionale sulle due ruote. In questa situazione c?è un alto rischio di bloccaggio di una delle due ruote e relativa perdita di aderenza (pericolo di caduta). Nonostante i problemi sopraccitati Renggli ha dimostrato di poter competere con i migliori atleti del mondo e la risoluzione degli stessi potrebbe permettere all?atleta di vincere il titolo olimpico della specialità. Inoltre il progetto ha un obiettivo anche sul piano sociale, infatti, in Svizzera vi sono oltre 50 persone che ogni anno subiscono delle lesioni simili e che sarebbero interessate a praticare il ciclismo per divertimento e attualmente non possono, l?esempio di Renggli che conquista una medaglia sarebbe un ottimo incentivo.

Enti SUPSI coinvolti Dipartimento tecnologie innovative
Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale
Istituto di ingegneria meccanica e tecnologia dei materiali

Persone coinvolte Ivan Cinesi, Francesco Micheloni, Raffaele Ponti, Giovanni Furia, Daniele Crivelli

Responsabili Renzo Longhi

Data di inizio progetto 1 novembre 2007

Data di chiusura progetto 31 dicembre 2008

Website http://www.ivanrenggli.ch/home.php

 
st.wwwsupsi@supsi.ch