Nuova ricerca



AlpConnectar1+

Acronimo AlpConnectar1+

Abstract L'idea di AlpConnectar è usare la comunicazione online in ambiente sicuro per offrire nuove forme per la didattica dello scambio linguistico nella scuola elementare. La pedagogia dello scambio permette di creare situazioni autentiche, aumentare la motivazione, portare l’apprendimento oltre la classe, e confrontarsi con altre culture. Si vogliono stimolare le competenze comunicative, ridurre le inibizioni nella comunicazione diretta, migliorare la motivazione, sensibilizzare sull’uso corretto delle ICT e aumentare la consapevolezza delle diversità culturali nella Confederazione. Durante il primo anno sono state coinvolte 7 classi in due scambi bipolari tra regioni linguistiche in VS e GR, e uno scambio triangolare tra TI, VS e GR. Le classi hanno sia scambi sincroni, sia asincroni. Il progetto ha ottenuto riscontro positivo: i docenti sottolineano come gli allievi siano più consapevoli dei propri limiti linguistici, più motivati e meno inibiti nella comunicazione diretta e nell’uso delle ICT. Viene apprezzata l’opportunità di conoscere persone provenienti da altre regioni linguistiche e lo scambio interculturale.

Enti SUPSI coinvolti Ricerca e prestazioni

Persone coinvolte Daniela Kappler, Lucio Negrini

Responsabili Luca Botturi

Data di inizio progetto 1 agosto 2015

Data di chiusura progetto 31 agosto 2016

Website http://alpconnectar.ch/

Email luca.botturi@supsi.ch

Allegati allegato_al_progetto ACS_Projektstandsbericht_PHGR_PHVS_SUPSI (in tedesco)

 
st.wwwsupsi@supsi.ch