Nuova ricerca



Studio del potenziale di utilizzo del ?geocooling? per un edificio amministrativo Minergie® a Chiass

Acronimo Geocooling

Abstract Il nuovo edificio della dogana commerciale di Chiasso ? Brogeda è un edificio amministrativo di 2'200 m2 di superficie di riferimento energetico ripartiti su 6 piani. Costruito in maniera tale da rispettare lo standard Minergie®, dotato di una distribuzione di calore e di raffreddamento attraverso solette termoattive (e quindi con una temperatura per il riscaldamento molto bassa e molto alta per il raffreddamento), l?edificio possiede delle caratteristiche ideali per un integrazione ottimale di un sistema di riscaldamento e di raffreddamento con un campo di sonde geotermiche. Purtroppo l?opzione geotermica non è stata scelta, anche per la mancanza di conoscenze sul potenziale di applicazione e sul dimensionamento di un tale sistema. Questo progetto di ricerca applicata parte da un caso concreto (primo stabile amministrativo Minergie® in Ticino) per valutare la fattibilità tecnica e il potenziale energetico di un campo di sonde geotermiche per coprire i fabbisogni di riscaldamento e di raffreddamento tramite ?geocooling? di un edificio di questo tipo. I principali obbiettivi del progetto sono: - simulare in modo dinamico l?edificio (con le distribuzioni di energia di riscaldamento e di raffreddamento) in maniera tale da poter stabilire in modo preciso i fabbisogni di riscaldamento e di raffreddamento tenendo conto dei livelli di temperature associati; - accoppiare il modello termico dell?edificio al modello del sistema di riscaldamento e di raffreddamento per studiare la fattibilità tecnica del sistema, stabilire il dimensionamento delle pompa di calore e del campo di sonde geotermiche, e valutare il potenziale di ?geocooling? delle sonde geotermiche; - analizzare il benessere termico nell?edificio per diverse varianti (senza raffreddamento, solo con ?geocooling? e con la pompa di calore utilizzata come macchina di raffreddamento in aggiunta); - analisi di sensibilità e elaborazione di raccomandazioni e regole semplici per poter fare un pre-dimensionamento di un simile sistema.

Enti SUPSI coinvolti Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito

Persone coinvolte Milton Generelli, Giovanni Branca

Responsabili Daniel Pahud

Data di inizio progetto 1 giugno 2005

Data di chiusura progetto 31 dicembre 2008

 
st.wwwsupsi@supsi.ch