Nuova ricerca



Sistema antiintrusione universale per recinzioni

Acronimo SABIK

Abstract Design di un sistema di antiintrusione per recinzioni. Il sistema si basa su nodi autoalimentati con un algoritmo intelligente di rilevamenti di intrusioni. Un algoritmo intelligente permetterà di discriminare tra le intrusioni e semplici movimenti dovuti a vibrazioni, colpi ecc... In sistema potrà funzionare stand-alone o sarà integrabile in sistemi d'allarme/domotici esistenti. Risultati attesi: Sistema composto da sensori applicabili alla recinzione che permettono tramite un algoritmo intelligente di rilevare un'intrusione, e da un centralina locale che permette l\'interfaciamento tra i sensori e altri sistemi (domotici e/o di allarme)

Enti SUPSI coinvolti Istituto Dalle Molle di studi sull'intelligenza artificiale
Laboratorio di networking
Laboratorio telecom telemetria e alta frequenza
Laboratorio sistemi meccatronici
Centro competenze lavoro, welfare e società

Persone coinvolte Andrea Bernaschina, Chiara Bernardi, Gianluca Montù, Daniele Puccinelli, Fabio Foletti, Matteo Lanini, Alessandro Giusti

Responsabili Gian Carlo Dozio

Data di inizio progetto 1 novembre 2014

Data di chiusura progetto 12 settembre 2016

 
st.wwwsupsi@supsi.ch