Nuova ricerca



Dropout nello sport giovanile

Acronimo DROP OUT

Abstract L'abbandono dallo sport è un fenomeno che coinvolge una percentuale importante dei giovani svizzeri. Lo scopo di questa ricerca è stato di capire quali siano i motivi di tali decisioni da parte dei giovani, per ipotizzare quali siano gli ambiti su cui le società possono investire per ridurre tale fenomeno. La ricerca è stata condotta con la metodologia dei focus group, intervistando circa 60 allievi con età compresa tra i 14 e i 18 anni. Le trascrizioni sono state analizzate facendo emergere gli aspetti salienti delle biografie sportive dei vari giovani. I fattori di principale interesse per il drop out giovanile sono: 1. L'età: sembra che per la fascia d'età compresa tra i 16 e i 18 anni, quando i risultati non corrispondono più alle aspettative, è più facile che lo sportivo abbandoni la società rispetto a un ragazzo tra 14 e 16 anni; 2. Le competenze tecniche e quelle relazionali dell'allenatore sembrano essere determinanti per la scelta di proseguire o meno del giovane; 3. Il maggior numero di drop out definitivi è determinato da infortuni; 4. Il maggior numero di drop out si verifica quando le esigenze e le aspettative dell'atleta non sono più soddisfatte dalle offerte societarie

Enti SUPSI coinvolti Dipartimento formazione e apprendimento

Persone coinvolte Luciana Castelli, Flavio Rossi

Responsabili Alejandro Arigoni

Data di inizio progetto 14 gennaio 2013

Data di chiusura progetto 30 giugno 2014

 
st.wwwsupsi@supsi.ch