Nuova ricerca



Quali forme di rappresentanza per le nuove forme di lavoro

Acronimo lavoro

Abstract Le ricerche condotte negli ultimi anni hanno posto al centro dell?analisi le caratteristiche e gli effetti sociali delle trasformazioni del lavoro a partire dalla fine degli anni ?80. L? interesse si è concentrato da un lato sull?analisi della situazione del mercato del lavoro in Svizzera e in Ticino, per cogliere come le riforme che lo hanno attraversato abbiano mutato il panorama economico nazionale e cantonale; dall?altro sulle conseguenze che queste stesse riforme producono sulle condizioni di vita degli occupati e sulla loro salute. Questo nuovo progetto di ricerca si inserisce in questo filone di studi e vuole analizzare concretamente alcune situazioni di lavoro. Gli obiettivi possono essere così sintetizzati: 1. analizzare le condizioni di impiego e di lavoro in due grandi aziende attive nel cantone per cogliere come concretamente la flessibilità del lavoro venga applicata in queste due strutture (individuare i modelli organizzativi, le forme di flessibilità utilizzate e i cambiamenti intervenuti in questi anni); 2. individuare le principali conseguenze sociali e personali dell?organizzazione del lavoro nei due contesti lavorativi analizzati e confrontarli tra loro; 3. analizzare le strategie che i lavoratori e le lavoratrici mettono in pratica, a livello sia individuale che collettivo, per rispondere a questi cambiamenti; 4. promuovere la discussione e il confronto tra il personale attivo nelle due aziende, i funzionari sindacali e i ricercatori; 5. elaborare modelli di intervento concreti per migliorare le condizioni di impiego e di lavoro e promuovere l?azione sindacale in relazione anche al lavoro svolto per la creazione di un laboratorio di psicopatologia del lavoro. Dal punto di vista metodologico, la ricerca prevede un?articolazione tra approccio quantitativo (campionatura, questionari) e qualitativo (interviste, gruppi di discussione). L?indagine mira a ricostruire le strategie economiche e aziendali delle due imprese analizzate, anche attraverso il coinvolgimento delle direzioni delle stesse. Inoltre si vuole cogliere il vissuto concreto dei lavoratori e delle lavoratrici e metterlo in relazione con quanto in questi anni gli studi e le riflessioni sui mutamenti del mercato del lavoro hanno evidenziato. Infine si tratta di coinvolgere il movimento sindacale nell?analisi e nella riflessione attorno alle trasformazioni del mercato del lavoro e alla relazione tra lavoro e salute nel nuovo contesto lavorativo.

Enti SUPSI coinvolti Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale

Persone coinvolte Angelica Lepori Sergi, Mattia Mandaglio

Responsabili Bruno-Christian Marazzi

Data di inizio progetto 1 ottobre 2006

Data di chiusura progetto 31 dicembre 2008

 
st.wwwsupsi@supsi.ch