Nuova ricerca



Flexible Intermodal Transport System

Acronimo FITS

Abstract Il progetto FITS intende creare le condizioni per superare le barriere che si oppongono all?adozione diffusa del trasporto intermodale, sviluppando: ? Un gruppo di ricerca interdisciplinare sul trasporto intermodale (osservatorio, e supporto alla definizione e analisi degli sviluppi futuri) ? Nuove soluzioni per il trasporto intermodale che riguardano: - Tecnologie e Processi per il carico/scarico - Configurazione dell?assetto della rete logistica - Infrastruttura ferroviaria - Modelli di business - Infrastruttura informatica e integrazione soluzioni - Gestione del ciclo di vita del materiale rotabile ? Metodologia per la generazione e valutazione globale in ottica sostenibile finanziaria di scenari intermodali alternativi ? Supporto allo sviluppo di complementi normativi e di pianificazione del territorio (ai partner istituzionali del progetto)

Enti SUPSI coinvolti Istituto sistemi e tecnologie per la produzione sostenibile
Istituto Dalle Molle di studi sull'intelligenza artificiale
Istituto di ingegneria meccanica e tecnologie dei materiali
Istituto sistemi informativi e networking
Istituto scienze della Terra
Istituto sistemi e elettronica applicata

Persone coinvolte Gianpiero Mattei

Responsabili Luca Canetta

Data di inizio progetto 1 settembre 2012

Data di chiusura progetto 31 dicembre 2015

Allegati allegato_al_progetto Asse 3_FITS (in italiano)

 
st.wwwsupsi@supsi.ch