Nuova ricerca



Realizzazione di un motore rotativo compatto con alta coppia e angolo e modulo trasmissione dati

Acronimo Rotax

Abstract L?obiettivo del progetto è di realizzare un nuovo tipo di motore rotativo di forma rettangolare, che possa venir montato su motori lineari della ditta Jenny Science AG. L?idea è di studiare la conformazione dello statore e del rotore in maniera di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione. I risultati sperati sono una coppia maggiore rispetto a motori della stessa larghezza che si trovano attualmente sul mercato. La trasmissione dei dati tra sensori collocati sul rotore e lo statore dovrà avvenire senza cavi, in maniera di non limitare l?angolo di giro del motore.

Enti SUPSI coinvolti Laboratorio sistemi meccatronici
Istituto di ingegneria meccanica e tecnologia dei materiali

Persone coinvolte Luca Diviani, Raffaele Ponti, Daniele Crivelli, Marco Caminiti, Samuele Giacon

Responsabili Mikael Andreas Bianchi

Data di inizio progetto 1 maggio 2014

Data di chiusura progetto 18 aprile 2017

 
st.wwwsupsi@supsi.ch