Nuova ricerca



La salute flessibile. Studio per la costruzione di un laboratorio del lavoro

Acronimo labo

Abstract Il progetto di ricerca analizza il rapporto lavoro-salute con il preciso l?intento di: - individuare i fattori invalidanti delle nuove condizioni occupazionali e lavorative sia da un punto di vista clinico sia socio-economico; - realizzare una mappatura delle pratiche di intervento usuali con un?attenzione particolare alle traiettorie di presa a carico dei soggetti in situazione di disagio e sofferenza legati al lavoro; - promuovere il confronto interprofessionale per sviluppare e condividere una griglia di lettura comune del fenomeno. La ricerca prevede un?articolazione tra approccio quantitativo (campionatura, questionari, individuazione di cluster) e qualitativo (narrazioni di percorsi lavorative e esistenziali, focus group). La ricerca privilegia la messa in rete di una pluralità di sguardi disciplinari al fine di poter render conto della complessità del rapporto tra lavoro e salute. L?obiettivo del progetto di ricerca è quello di elaborare, sulla base di esperienze già esistenti in altri paesi, un modello operativo di intervento territoriale che sappia affrontare in un?ottica concertata le diverse dimensioni legate alle nuove forme di lavoro. L?Organizzazione sociopsichiatrica cantonale intende aprire al suo interno una struttura competente nell?accoglienza e nella cura della sofferenza legata al lavoro (laboratorio di psicopatologia del lavoro).

Enti SUPSI coinvolti Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale

Persone coinvolte Angelica Lepori Sergi

Responsabili Bruno-Christian Marazzi

Data di inizio progetto 1 ottobre 2004

Data di chiusura progetto 1 marzo 2006

 
st.wwwsupsi@supsi.ch