Nuova ricerca



Modello Idrologico per l\'ottimizzazione della produzione idroelettrica - fase 1

Acronimo MIPODPI

Abstract La rete delle centrali idroelettriche concentrate in Leventina è un sistema gestito dall?Azienda Elettrica Ticinese (AET), che utilizza l?acqua del fiume Ticino e di molti suoi affluenti laterali a partire da Airolo fino a Personico. È un sistema piuttosto complesso e difficile da gestire poiché è stato costruito in tappe differenti ed è situato a valle di altri impianti idroelettrici non gestiti dall?AET. Inoltre i bacini di accumulazione hanno una capacità di immagazzinamento molto limitata per cui possono essere definiti come bacini di compenso giornaliero. La collaborazione tra IST e AET sulla creazione di un modello idrologico per ottimizzare la produzione idroelettrica si è articolata in due fasi. Questo progetto è stata la prima fase, in cui si è proceduto alla messa a punto del modello idrologico in tutte le sue componenti ed alla sua calibrazione sulla base dei dati storici.

Enti SUPSI coinvolti Istituto scienze della Terra

Responsabili Silvio Seno

Data di inizio progetto 1 marzo 2007

Data di chiusura progetto 1 gennaio 2008

 
st.wwwsupsi@supsi.ch