Nuova ricerca



Direct Interspecies Electron Transfer (DIET) per incrementare la produzione di metano

Acronimo DIET

Abstract Spesso microrganismi diversi operano in sintrofia per poter sfruttare completamente sostanza organica complessa. Questo fenomeno è stato osservato anche nel processo biotecnologico della digestione anaerobica. La sintrofia puo’ avvenire attraverso lo scambio di composti solubili, ione idrogeno oppure direttamente di elettroni. L’utilizzo di materiale conduttivo in digestore anaerobico puo’ quindi supportare lo scambio di elettroni fra microrganismi diversi . Il progetto vuole valutare l’effetto di quattro materiali diversi in concentrazioni diverse , in un test scala di laboratorio batch sulla produzione di metano.

Enti SUPSI coinvolti Laboratorio materiali ibridi
Laboratorio tecnologie bioambientali

Persone coinvolte Anna Rita De Corso

Responsabili Pamela Principi

Data di inizio progetto 1 settembre 2018

Data di chiusura progetto 30 aprile 2019

 
st.wwwsupsi@supsi.ch