Nuova ricerca



In viaggio con l'italiano

Acronimo In-IT

Abstract Il progetto nasce da una cooperazione intercantonale e si basa sul messaggio culturale 2016-2020 dell’Ufficio federale della Cultura (Sviluppo e diffusione di materiale didattico in italiano). Per due anni il progetto si concentra sullo sviluppo, pilotaggio e pubblicazione di un materiale didattico suddiviso in due volumi cartacei e un supporto digitale per l’insegnamento dell'italiano come lingua straniera nella scuola primaria nel cantone Uri (5. e 6.). Il materiale nuovo – a differenza di quello attuale – verrebbe incontro a diversi requisiti del nuovo piano di studio Lehrplan 21: orientamento alle competenze savoir, savoir faire, savoir etre, savoir apprendre, approccio comunicativo-azionale, sviluppo di competenze interculturali e mediali. Un buon numero di contenuti dei volumi didattici ruotano intorno alla Svizzera italiana e alla vita di coetanei in tale contesto, aumentando la rilevanza regionale/nazionale e l’adeguatezza dell’età (conoscenza culturale e personale anche tramite tandem) e, non da ultimo, la popolarità della lingua italiana nella Svizzera tedesca. E’ possibile la diffusione del materiale anche in altri cantoni e un follow up per la scuola media.

Enti SUPSI coinvolti Comunicazione
Centro competenze lingue e studi sul plurilinguismo

Persone coinvolte Luca Botturi

Responsabili Daniela Kappler

Data di inizio progetto 1 marzo 2018

Data di chiusura progetto 31 gennaio 2021

Email daniela.kappler@supsi.ch

Allegati allegato_al_progetto 2020_poster_ricerca_IN-IT (in italiano)
allegato_al_progetto 2019_poster_ricerca_IN-IT (in italiano)

 
st.wwwsupsi@supsi.ch