Nuova ricerca



Rete della cultura inclusiva in Ticino 2020-2021

Acronimo RECITI

Abstract Il progetto pilota prevede la costituzione, nella Svizzera italiana, di una rete di persone attenta ai bisogni dei fruitori con disabilità, in ossequio alle pari opportunità, delle offerte in ambito culturale. Il marchio «Cultura inclusiva» è presente in Ticino dal 2019. Quattro sono le agenzie culturali già titolari del marchio. Il progetto intende allargare questa rappresentanza in modo tale da generare un’effettiva rete di consulenza che possa portare in momenti successivi a consolidare questa risorsa di accompagnamento e sostegno e facilitare l’interesse e l’adesione di un numero sempre crescente di attori culturali ticinesi verso un'offerta inclusiva. La rete si costruisce, passo dopo passo, con un approccio partecipativo attento e reciproco di ascolto fra le parti: inizia dall’adesione dei partecipanti, dalle loro esigenze, individua ed esplicita le competenze esistenti o da sviluppare e sfrutta le risorse interne e le sinergie fra gli attori se del caso favorendo gli scambi, i confronti, il partenariato e l’accompagnamento diretto e autodeterminato delle persone con disabilità (persone o enti e associazioni). Per capitalizzare, sviluppare, rendere visibile e valorizzare la dimensione inclusiva delle realtà culturali coinvolte ed accrescere e attualizzare il potenziale di cooperazione, sono dunque previsti dei momenti d’incontro tra gruppi di lavoro composti da persone con diverse tipologie di disabilità, attori culturali ed esponenti del mondo sociale. Lo scopo è quello di lavorare tutti insieme per favorire lo sviluppo di un’offerta culturale inclusiva, che permetta dunque una piena partecipazione delle persone con disabilità alla vita sociale e culturale nel nostro Cantone. I risultati, che verranno analizzati nell’estate 2021, serviranno poi da modello per altre realtà in Svizzera.

Enti SUPSI coinvolti Centro competenze bisogni educativi, scuola e società

Persone coinvolte Valeria Donnarumma

Responsabili Michele Mainardi

Data di inizio progetto 1 settembre 2020

Data di chiusura progetto 31 agosto 2021

Email michele.mainardi@supsi.ch

Allegati allegato_al_progetto 2021_SchedaProgetto_RECITI (in italiano)
allegato_al_progetto 20210929_ProgettoReteCulturaInclusivaTicino_Risultati_def_bf (in italiano)
allegato_al_progetto Guida-eventi-culturali-accessibili_rid (in italiano)
allegato_al_progetto carta-dellinclusione-culturale (in italiano)

 
st.wwwsupsi@supsi.ch