Nuova ricerca



Centro Nazionale di Referenza per le malattie trasmesse dalle Zecche

Acronimo NRZK

Abstract Scopo del progetto è quello, tramite la gestione del Centro nazionale di Referenza per le Zecche, di studiare le malattie trasmesse da questi vettori, come la borreliosi di Lyme, la meningoencefalite da zecche (TBE) e la febbre Q che sono sempre più rilevanti per la salute pubblica in Svizzera. Esse sono segnalate tramite il sistema di segnalazione obbligatoria o il sistema volontario Sentinella. Nella borreliosi di Lyme, la corretta interpretazione dei risultati dei test sierologici è una difficoltà importante. Anche la metodologia per il test della febbre Q deve essere ottimizzata. Un centro di riferimento nazionale per le malattie trasmesse dalle zecche (NRZK) ha inoltre lo scopo di migliorare costantemente la diagnostica in questi ambiti.Obiettivi: Borreliosi di Lyme, la TBE e la febbre Q. - Offrire diagnostica di riferimento compresa la caratterizzazione degli agenti patogeni della TBE e della borreliosi di Lyme (compresa la diagnostica di conferma e/o primaria), diagnostica di conferma per C. burnetii; - Creare una collezione di riferimento per la TBE e gli agenti patogeni.

Enti SUPSI coinvolti Istituto microbiologia

Responsabili Mauro Tonolla

Data di inizio progetto 22 febbraio 2021

Data di chiusura progetto 30 giugno 2022

 
st.wwwsupsi@supsi.ch