Docente professionista (f/m) nell’ambito dell’ingegneria geotecnica
Scadenza: 04 settembre 2020
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), mette a concorso presso il Dipartimento ambiente costruzioni e design (DACD) con sede a Canobbio, per il corso di laurea in Ingegneria civile, posizione di Docente professionista nell’ambito dell’ingegneria geotecnica.
Grado di occupazione iniziale massimo 20% con possibilità di incremento.

Mansioni

  • Svolgere attività d’insegnamento per il settore scientifico-disciplinare della geotecnica nel corso di laurea triennale. Insegnare anche negli atelier di progetto coordinato e di tesi.
  • Collaborare alle attività didattiche e interdisciplinari promosse dal corso di laurea.
  • Partecipazione all’insegnamento nei corsi di formazione continua.

Requisiti

  • Master in Ingegneria civile.
  • Esperienza qualificata nel settore dell’ingegneria civile con indirizzo in geotecnica, di almeno 5 anni.
  • Competenze pratiche, teoriche e metodologiche relative alle seguenti tematiche: caratteristiche fisiche-meccaniche-idrauliche dei terreni, capacità portanti, cedimenti, monitoraggi e misurazioni geotecniche, prove in sito e in laboratorio, principali metodi impiegati nella pratica applicativa per il dimensionamento e la verifica di fondazioni nell’edilizia e nel genio civile, stabilità di scavi-versanti, opere di sostegno, preparazione-organizzazione-realizzazione-sicurezza di opere e del cantiere in ambito geotecnico.
  • Conoscenze approfondite e padronanza delle normative tecniche e procedurali valide su territorio svizzero.
  • Conoscenza del territorio e relativi metodi di lavoro principalmente utilizzati.
  • Attitudine a proporre e condurre progetti didattici afferenti (prevalentemente) all’ambito a concorso.
  • Attitudine a partecipare all’elaborazione dei programmi e alle attività del corso di laurea.
  • Spiccate capacità comunicative e relazionali e comprovate esperienze di lavoro in team, con forte orientamento alla collaborazione.
  • Una precedente attività professionale, o di ricerca come pure un’esperienza d’insegnamento a livello di scuola superiore o di università costituirà titolo preferenziale.
  • Italiano madrelingua, la conoscenza delle lingue nazionali e dell’inglese sono requisiti essenziali).

Offriamo

  • Contratto a tempo determinato della durata di 1 anno rinnovabile e con possibilità di consolidamento a tempo indeterminato.
  • Possibilità di contribuire attivamente allo sviluppo e alla crescita del corso di laurea in Ingegneria civile e degli Istituti di ricerca.
  • Inserimento in contesto di lavoro giovane, motivato, dinamico e in continua evoluzione.
  • Strumenti di lavoro all’avanguardia.
  • Entrata in servizio: 1° febbraio 2021.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” (direttiva 4B) e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili nella pagina "Documenti ufficiali".

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Manuel Lüscher

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 4 settembre 2020 tramite il formulario di candidatura dedicato e corredate da:

  • lettera di presentazione;
  • curriculum vitae;
  • almeno due lettere di referenze che comprovino la qualità professionale;
  • estratto del casellario giudiziale.

Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch