Assistente con master nel Settore Sistema Edificio
Scadenza: 31 ottobre 2020
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), mette a concorso presso il Dipartimento ambiente costruzioni e design (DACD) per l’Istituto sostenibilità applicata all’ambiente costruito (ISAAC), una posizione di Assistente con Master per il “Settore sistema edificio”. La sede principale di lavoro è inizialmente Trevano e in seguito a Mendrisio dal gennaio 2021, nell’innovativo Campus in prossimità della Stazione ferroviaria. Entrata in funzione: da convenire. Grado di occupazione del 100%.

Mansioni

  • Partecipazione ai progetti di ricerca del “Settore sistema edificio”, nello sviluppo di sistemi di monitoraggio e applicativi software finalizzati all’analisi, gestione e ottimizzazione energetica di edifici e parchi immobiliari in contesti SMART-building.
  • Sviluppo di piattaforme web relazionate a database al fine di poter monitorare, prevedere e visualizzare dati; informazioni e indicatori utili alla gestione tecnico-energetica ed economica del parco immobiliare e di sistemi edilizi.
  • Gestione e aggiornamento dati, in particolare di serie temporali geo-referenziate e dati di esercizio (energia, manutenzione, occupazione, ecc.).
  • Supporto nello sviluppo di ambienti di lavoro e interoperabilità software in ambito BIM, IoT, digital twin e Realtà Aumentata, in collaborazione con partner esterni.

Requisiti

  • Formazione master in Ingegneria Informatica, Ingegneria Automatica, Informatica o titolo equivalente con ottime competenze computazionali (con meno di 3 anni di esperienza dopo la fine degli studi).
  • Esperienza di programmazione in Python/C++, Java e PHP.
  • Competenze di sviluppatore full-stack, in grado di gestire le fasi di sviluppo di un applicativo, dalla stesura dei requisiti alla sua implementazione anche su web.
  • Interesse e propensione all’apprendimento nell’ambito dei sistemi IoT (hardware e software) come pure nei temi legati alla progettazione, alla gestione e al risanamento degli edifici nonché nel settore delle energie rinnovabili per l’edilizia.
  • Buona conoscenza della lingua italiana e dell’inglese (parlato e scritto). La conoscenza di una seconda lingua nazionale costituisce titolo preferenziale.

Offriamo

  • Contratto determinato a tre anni.
  • Collaborazione con un team di ricercatori con vasta esperienza in progetti di ricerca e sviluppo nell’ambito delle energie rinnovabili e degli edifici.
  • Ambiente di lavoro interdisciplinare e collaborazione all’interno di con progetti di ricerca di rilevo federale ed europeo, in contatto con partner, aziende e professionisti del settore.
  • Possibilità di sviluppo professionale e di carriera (per esempio dottorato di ricerca).

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle "Direttive interne SUPSI" (direttiva 4) e nel "Regolamento del personale SUPSI" disponibili alla pagina "Documenti ufficiali".

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Dr. Roman Rudel

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 31 ottobre 2020 tramite il formulario di candidatura dedicato. Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch