Una/un Responsabile del Master in Pedagogia specializzata e didattica inclusiva
Scadenza: 20 dicembre 2020
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) mette a concorso presso il Dipartimento formazione e apprendimento (DFA), con sede a Locarno, una posizione di Docente o Docente-ricercatore o Docente professionista con mansioni di Responsabile del Master in Pedagogia specializzata e didattica inclusiva. Grado di occupazione a tempo parziale o pieno (40-100%) con contratto a tempo indeterminato ed entrata prevista al più tardi il 1° agosto 2021.

Contesto professionale

Il DFA assicura la formazione professionale degli insegnanti di tutti gli ordini di scuola: scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media e media superiore. Conduce lavori di ricerca, innovazione e sviluppo centrati sulla formazione professionale, l’educazione, lo sviluppo culturale e l’apprendimento in contesti d’apprendimento formali e informali. Propone formazioni continue e avanzate, così come un largo spettro di prestazioni destinate ai professionisti dell’insegnamento e della formazione o ad altro pubblico. Svolge inoltre un importante ruolo sul piano regionale e nazionale a livello culturale e nel coordinamento e nello sviluppo del sistema educativo e formativo.

Il Master of Arts in Pedagogia specializzata e didattica inclusiva del DFA è un nuovo programma di studio, che sarà avviato per la prima volta a settembre 2021, volto alla formazione di docenti delle scuole speciali e altre figure di docente legate alle misure di didattica inclusiva nelle scuole ticinesi. Il Master è coerente con il Regolamento della Conferenza Svizzera dei Direttori della Pubblica Educazione (CDPE) concernente il riconoscimento dei diplomi nel settore della pedagogia speciale (orientamento insegnamento speciale) ed è adattato ai bisogni e alle caratteristiche del sistema scolastico ticinese, che a livello nazionale costituisce un caso esemplare per quanto riguarda le misure inclusive. La responsabilità scientifica del Master è assegnata al Centro competenze bisogni educativi, scuola e società (BESS) del DFA che promuove la formazione, la ricerca e l’informazione sui bisogni educativi (secondo paradigmi sistemici di inclusione e di accessibilità) e sui rapporti fra scuola e società.

Mansioni

Il/la responsabile del Master è integrato/a nel BESS e si occupa della conduzione scientifica e amministrativa del Master, interagendo con gli interlocutori istituzionali, i docenti, i docenti di pratica professionale e gli studenti. A seconda del profilo, il/la responsabile assume la funzione di docente, docente-professionista o docente-ricercatore. Alla funzione di responsabile, prevista per un 40% di grado di occupazione, possono essere affiancate altre attività di insegnamento e ricerca negli ambiti di competenza del BESS o delle scienze dell’educazione in generale.

Requisiti

  • Titolo Master in un ambito disciplinare affine ai temi della pedagogia specializzata e della didattica inclusiva. Il titolo di PhD (conseguito o in via di acquisizione) costituisce titolo preferenziale.
  • Abilitazione all’insegnamento riconosciuta nel Canton Ticino, con esperienza di insegnamento, preferibilmente nella scuola speciale.
  • Conoscenza diretta e approfondita della realtà della pedagogia specializzata e della didattica inclusiva in Ticino e in Svizzera.
  • Esperienze di insegnamento e/o ricerca nell’ambito della formazione degli insegnanti.
  • Comprovate competenze di coordinamento di formazioni e/o ricerche a livello accademico nei propri ambiti di competenza.
  • Ottima conoscenza dell’italiano, buone conoscenze di un’altra lingua nazionale e dell’inglese. Conoscenze almeno passive di una terza lingua nazionale.
  • Ottime e comprovate competenze personali e gestionali.

Offriamo

  • Un’attività stimolante con elevato grado di autonomia e responsabilità, in un ambiente universitario altamente innovativo e dinamico.
  • Un team di colleghe e colleghi motivati e con grande esperienza e competenza.
  • Opportunità di svolgere attività di formazione o ricerca nel proprio ambito di competenza scientifica e professionale.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” (direttiva 4B) e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili alla pagina “Documenti ufficiali”.

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Claudio Della Santa

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 20.12.2020 tramite il formulario di candidatura dedicato.

Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch