Dottorando in AI-based nano robotics
Scadenza: 24 febbraio 2021
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) mette a concorso presso il Dipartimento di Tecnologie Innovative (DTI) con sede al campus universitario USI-SUPSI di Lugano-Viganello (Campus Est), presso l’Istituto Dalle Molle di Studi sull’Intelligenza Artificiale (IDSIA USI-SUPSI), due posizioni di Dottorando in AI-based nano robotics, con grado di occupazione del 100%. Inizio contratto 1 aprile 2021 o data da convenire.

Mansioni

  • Attività di ricerca nei campi dell’intelligenza artificiale, delle piattaforme embedded ultra-low-power e della robotica su piattaforme miniaturizzate (nano-sized). I candidati avranno l’opportunità di prendere parte ad un coinvolgente e stimolate progetto di ricerca internazionale, focalizza-to su tecnologie innovative per lo sviluppo di una nuova generazione di piattaforme aeree nano robotiche (i.e., diametro sotto i dieci centimetri e poche decine di grammi di peso) estremamente intelligenti, capaci di guida autonoma e caratterizzati da inediti aspetti di sicurezza.
  • Sviluppo di algoritmi distribuiti di deep learning e di intelligenza artificiale multi-modello/multi-task.
  • Programmazione piattaforme embedded ultra-low-power quali microntrollori ARM e RISC-V.
  • Capacità di studio dello stato dell’arte negli ambiti di sistemi a guida autonoma.
  • Implementazione di ottimizzazioni algoritmiche per sistemi embedded altamente vincolati – memoria e capacità di calcolo.
  • Scrittura di pubblicazioni scientifiche (e.g., journals) e reportistica interna.
  • Presentare il proprio lavoro ad un vasto pubblico (e.g., conferenze, meetings di progetto).

Requisiti

Essenziali

  • Laurea magistrale in ingegneria elettronica, informatica o campi affini.
  • Candidato 1: solido e rilevante background nell’ambito dei sistemi embedded ed elettronico (ingegneria) con una buona conoscenza di base an-che nell’area del machine/deep learning. Cerchiamo un candidato altamente motivato nell’accrescere ed arricchire il suo bagaglio tecnico/scientifico, sia da un punto di vista teorico che applicato, in particolar modo per gli aspetti relativi al machine/deep learning.
  • Candidato 2: eccellente background nei domini del machine/deep learning ed un’esperienza iniziale negli ambiti dei sistemi embedded ed elet-tronico (ingegneria). Il candidato dovrebbe mostrare un forte interesse di crescita personale in entrambe i domini, in particolare in quello dei si-stemi embedded, arricchendo così il suo bagaglio tecnico/scientifico, sia da un punto di vista teorico che applicato.
  • Grande motivazione, forte passione per la ricerca scientifica e desiderio di condividere il proprio lavoro attraverso pubblicazione internazionali di alto profilo sia a conferenze che su riviste scientifiche.
  • Eccellente background teorico in architetture dei calcolatori o sistemi embedded (almeno uno).
  • Eccellente background teorico in machine/deep learning o computer vision (almeno uno).
  • Esperienza nella programmazione C per dispositivi embedded e microcontrollori (e.g., STM32).
  • Esperienza nella programmazione Python e familiarità con framework di sviluppo quali PyTorch e Tensorflow.
  • Familiarità con il calcolo parallelo (e.g., CUDA) su architetture many-core, multi-core e sistemi eterogenei (e.g., NVIDIA Tegra, ARM big.LITTLE).
  • Competenza nella lingua inglese, scritta e parlata.
  • Buone competenze organizzative e capacità di svolgere il proprio lavoro in maniera pianificata ed indipendente.
  • Forte motivazione e dedizione nella ricerca scientifica e nel rispetto delle scadenze.

Preferibili

  • Esperienza nelle ottimizzazioni C/assembly di basso livello.
  • Esperienza nell’analisi di segnali digitali e nell’uso di strumenti di laboratorio a loro associati (oscilloscopio).
  • Familiarità con piattaforme robotiche, quali Bitcraze Crazyflie nano-drone.
  • Familiarità con i driver di basso livello per sensori (e.g., IMU) e i loro protocolli di comunicazione (e.g., I2C, SPI).
  • Dimostrabile esperienza pratica in progetti applicati, quali competizioni, hackatons, etc.
  • Conoscenza di tematiche di sicurezza informatica e criptografia.

Offriamo

  • Un contratto a tempo determinato.
  • Un Dottorato completamente finanziato preso l’Università della Svizzera Italiana (USI).
  • Un luogo di lavoro presso IDSIA USI-SUPSI nel nuovo campus di Lugano-Viganello (Svizzera).
  • Un ambiente di lavoro internazionale.
  • Una retribuzione in linea con gli standard del Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica.
  • Rimborso dei costi per la partecipazione a conferenze, workshop e scuole di alto profilo.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili nella pagina “Documenti ufficiali”.

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Alessandro Giusti oppure Daniele Palossi

I candidati devono sottoporre i seguenti documenti in lingua inglese:

  • Lettera di motivazione (1-2 pagine).
  • Due lettere di raccomandazione (con indirizzi e-mail).
  • Curriculum vitae con link alla tesi di Master.
  • Certificato degli esami sostenuti (corso di laurea triennale e magistrale).
  • Lista delle pubblicazioni, se presenti.

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 24 febbraio 2021 tramite il formulario di candidatura dedicato.
Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch