Un/una Docente o Docente-ricercatore/trice, con mansioni di responsabile dell’area insegnamento lingue della SUPSI
Scadenza: 04 maggio 2021
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) mette a concorso presso il Dipartimento formazione e apprendimento (DFA), con sede a Locarno, una posizione di Docente-ricercatore/trice, responsabile dell’area insegnamento lingue della SUPSI. Sedi di servizio sono Manno e Locarno, grado di occupazione a tempo pieno o parziale (minimo 50%, massimo 100%) con contratto a tempo indeterminato ed entrata prevista il 1° settembre 2021.

Contesto professionale

Il DFA assicura la formazione professionale degli insegnanti di tutti gli ordini di scuola (scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media e media superiore). Conduce lavori di ricerca, innovazione e sviluppo centrati sulla formazione professionale, l’educazione, lo sviluppo culturale e l’apprendimento in contesti d’apprendimento formali e informali. Propone formazioni continue e avanzate, così come un largo spettro di prestazioni destinate ai professionisti dell’insegnamento e della formazione o ad altro pubblico. Svolge inoltre un importante ruolo sul piano regionale e nazionale a livello culturale e nel coordinamento e nello sviluppo del sistema educativo e formativo.

Il DFA assicura inoltre l’insegnamento delle lingue (inglese e tedesco) negli altri dipartimenti della SUPSI: Dipartimento tecnologie innovative (DTI), Dipartimento ambiente, costruzioni e design (DACD) e Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS). L’area insegnamento lingue della SUPSI è formata dai e dalle docenti di inglese e tedesco che svolgono i corsi di lingue per tutta la SUPSI. L’area può inoltre proporre corsi di formazione continua, servizi di consulenza e revisione linguistica e promuovere attività di ricerca e di divulgazione sui propri temi.

Mansioni

Il/la responsabile si occupa del coordinamento e dell’accompagnamento delle persone affiliate all’area e assicura la qualità, il miglioramento continuo e l’innovazione delle attività didattiche, di servizio e di ricerca svolte. Il/la responsabile partecipa al consiglio della formazione del DFA e contribuisce allo sviluppo strategico del DFA e della SUPSI. Il/la responsabile svolge inoltre personalmente attività di insegnamento. Durante il primo anno di attività è previsto un affiancamento da parte dell’attuale coordinatrice dell’area.

Requisiti

  • Master, PhD o titolo equivalente
  • Qualifica didattica per l’insegnamento dell’inglese e/o del tedesco a livello secondario o terziario.
  • Esperienze approfondite di insegnamento della lingua straniera ad adulti, preferibilmente in ambito universitario.
  • Conoscenze approfondite della didattica universitaria, in particolare nel campo dell’insegnamento delle lingue straniere.
  • Competenze ed esperienze nel campo dell’utilizzo delle tecnologie in educazione.
  • Buona conoscenza del sistema scolastico e accademico ticinese e svizzero.
  • Buona conoscenza del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER)
  • Solide conoscenze dell’italiano.
  • Esperienze gestionali in ambito formativo costituiscono titolo preferenziale.
  • Comprovate competenze di lavoro in team, coordinamento e gestione di progetti.
  • Spiccate competenze comunicative e relazionali.

Offriamo

  • Inserimento in contesto accademico in fase di forte sviluppo e in un gruppo di lavoro qualificato.
  • Possibilità di perfezionamento professionale.
  • Possibilità di contribuire in prima persona allo sviluppo strategico del DFA in uno dei suoi settori chiave.
  • Attività lavorativa variegata e stimolante in un contesto in fase di forte sviluppo.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” (direttiva 4B) e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili alla pagina “Documenti ufficiali”.

Informazioni supplementari possono essere richieste al Direttore del DFA:
Dr. Alberto Piatti
(telefono del segretariato: +41 58 666 68 07).

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 04.05.2021 tramite il formulario di candidatura dedicato.
Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi o oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch