Una Dottoranda / Un Dottorando in Ingegneria applicata alle Neuroscienze
Scadenza: 04 agosto 2021
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) mette a concorso presso il Dipartimento tecnologie innovative (DTI), con sede al campus universitario USI-SUPSI a Lugano-Viganello (Campus Est), presso l’Istituto di Tecnologie Digitali per Cure Sanitarie Personalizzate (MeDiTech), una posizione di Dottorando in Ingegneria applicata alle Neuroscienze, con grado d’occupazione al 50%. Entrata in servizio 1 settembre 2021 o data da convenire.

La posizione è disponibile nell'ambito del progetto NeuroRestore presso l’Università di Losanna. Il progetto sarà condotto in stretta collaborazione con esperti clinici in neurochirurgia dell'Università di Losanna.

Mansioni

  • Partecipare alla raccolta ed all'analisi di dati EEG intra corticali misurati su pazienti affetti dal morbo di Parkinson attraverso il sistema di Deep Brain Stimulation.
  • Contribuire all'integrazione ed all’analisi di dati inerziali ricavati da sensori indossabili sempre su pazienti affetti da morbo di Parkinson durante attività specifiche svolte presso la propria abitazione.
  • Contribuire con ruolo di Teaching Assistant in corsi a livello master nel profilo di Medical Engineering.
  • Contribuire attivamente allo sviluppo dell'Istituto di ricerca.

Requisiti

Essenziali

  • Diploma universitario Master in computer bioingegneria o aree correlate con votazione ottima.
  • Buone conoscenze di Python e/o R per l’analisi dei dati.
  • Buone capacità di programmazione e buone conoscenze delle metodologie di processing e data analysis.
  • Capacità relazionali, comunicative e di lavoro in team, e di collaborazione con esperti in diverse aree di ricerca.
  • Ottima conoscenza dell'inglese.

Preferenziali

  • Esperienza pregressa in ambito machine learning, analisi di dati elettrofisiologici, specificatamente EEG, inerziali e di dati sequenziali.
  • Conoscenza dell'italiano.

Offriamo

  • La possibilità di sviluppare strumenti digitali per lo screening e la caratterizzazione segnali EEG nel contesto della malattia di Parkinson.
  • L’opportunità di studiare le caratteristiche del comportamento motorio e relativo segnale cerebrale correlato in pazienti affetti dal morbo di Parkinson.
  • L’opportunità di lavorare in un team multidisciplinare ed intercantonale ed in un contesto clinico ti altissimo livello.
  • Un contratto a tempo determinato.
  • Un salario in linea con gli standard svizzeri e l’esperienza del candidato.
  • Un ambiente di lavoro giovane, dinamico, in continua evoluzione, composto da un team motivato e in crescita.
  • La possibilità di partecipare a progetti di ricerca e a conferenze internazionali.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili nella pagina “Documenti ufficiali”.

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Alessandro Puiatti

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 4 agosto 2021 tramite il formulario di candidatura dedicato.
Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch