Una/Un Responsabile del Servizio Didattica e Formazione dei docenti SUPSI
Scadenza: 07 novembre 2021
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), mette a concorso, presso la Direzione della Formazione di Base (FB) con sede a Manno, la posizione di una/un Responsabile del Servizio Didattica e Formazione dei docenti SUPSI, con un grado di occupazione del 100% a tempo indeterminato. Entrata in servizio dal 1 gennaio 2022 o data da convenire.

Contesto professionale

La SUPSI opera nei propri mandati di formazione di base, formazione continua, ricerca applicata, prestazioni di servizio e trasferimento di conoscenza in molteplici ambiti disciplinari: ambiente naturale e costruito, design, economia, lavoro sociale, sanità, formazione degli insegnanti, musica, teatro e tecnologie innovative. Conta oggi circa 5500 studenti nella formazione di base e 4000 partecipanti nella formazione continua. Il corpo docente è formato da professori, docenti, docenti-ricercatori e docenti-professionisti.

Il Servizio sostiene e accompagna i/le docenti, i dipartimenti e le scuole affiliate della SUPSI su questioni legate all'insegnamento e all’apprendimento, al fine di garantire il costante aggiornamento del corpo insegnante (anche in relazione alle competenze digitali utili all’insegnamento) e di favorire la qualità delle attività formative. Il Servizio opera, coinvolgendo anche esperti di altre istituzioni formative in Svizzera e all’estero, su aspetti relativi alla formazione universitaria e alla qualifica pedagogico-didattica dei/delle docenti e contribuisce attivamente a valorizzare e diffondere le competenze presenti in SUPSI nell’ambito della didattica universitaria.

Nei prossimi anni il Servizio sarà chiamato ad accompagnare l’istituzione, attraverso anche attività di ricerca e sviluppo in rete, verso l’implementazione di una didattica innovativa che integri attività in presenza e a distanza e verso una formazione più flessibile e inclusiva. Inoltre si auspica un ulteriore ampliamento del raggio di attività del Servizio, raggiungendo anche portatori di interesse esterni alla SUPSI.

Mansioni

  • Definire e promuovere l’offerta formativa e di accompagnamento in ambito didattico per il corpo insegnante della SUPSI, tenendo conto delle evoluzioni e innovazioni della disciplina e delle connessioni interdisciplinari.
  • Pianificare lo sviluppo del Servizio, estendendo la propria offerta anche ad utenti esterni.
  • Progettare, coordinare e partecipare all’erogazione di corsi di aggiornamento e formazione didattica di breve, media e lunga durata.
  • Supportare la Direzione FB e le direzioni dipartimentali nelle decisioni legate all’insegnamento/apprendimento e nell’implementazione delle strategie di mandato e delle politiche legate alla qualifica didattica dei/delle docenti.
  • Sviluppare forme e modalità di valorizzazione e diffusione delle conoscenze, competenze ed esperienze didattiche sperimentate all’interno dei diversificati ambiti disciplinari della SUPSI.
  • Contribuire al dibattito scientifico nel campo della formazione universitaria ed elaborare studi, ricerche, strumenti, dispositivi didattici finalizzati a stimolare progettualità e innovazione didattica in e fuori SUPSI.
  • Potenziare e curare una rete di scambio e collaborazione interna alla SUPSI e con altre istituzioni della formazione terziaria (universitaria), in particolare con i servizi affini presenti in altre SUP.
  • Partecipare a progetti in rete nazionale sulle tematiche della didattica universitaria.
  • Gestire e monitorare la qualità delle attività svolte e curare l’implementazione del sistema di gestione della qualità nel proprio ambito di riferimento.
  • Condurre un piccolo team di collaboratrici e collaboratori.

Requisiti

  • Formazione universitaria preferibilmente in pedagogia, didattica universitaria, scienze dell’educazione o affini (il dottorato di ricerca in ambito pedagogico-didattico costituisce titolo preferenziale).
  • Comprovata esperienza professionale di almeno 5 anni nella didattica universitaria, nell’insegnamento a livello accademico e/o nella formazione di docenti del livello terziario.
  • Inserimento in una rete di esperti o istituzioni universitarie nell’ambito della ricerca e/o della formazione nell’ambito della didattica universitaria.
  • Esperienza comprovata nella progettazione, conduzione e valutazione di percorsi formativi e di consulenza pedagogico-didattica.
  • Esperienza qualificata nell’integrazione delle tecnologie nella formazione e nello sviluppo di competenze digitali per la comunità accademica.
  • Spiccate competenze relazionali, doti comunicative e facilità nella creazione di reti.
  • Buone capacità organizzative e di lavoro autonomo.
  • Comprovata esperienza nella conduzione di un piccolo team e di gruppi di progetto.
  • Attitudine al servizio, spirito di iniziativa e dinamismo.
  • Ottima conoscenza della lingua italiana, buona conoscenza delle lingue nazionali e dell’inglese.

Offriamo

  • Un ambiente lavorativo aperto, stimolante e basato su un approccio interdisciplinare e multi-professionale in costante evoluzione.
  • Rete di collaborazioni locali e nazionali.
  • Contesto lavorativo attento alla qualità delle relazioni umane e all’innovazione.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili nella pagina “Documenti ufficiali”.

Informazioni supplementari possono essere richieste alla Direttrice della formazione di base della SUPSI
Daniela Willi-Piezzi
T +41 (0)58 666 6129

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 7 novembre 2021 tramite il formulario di candidatura dedicato. Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi o oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch