Una Ricercatrice / Un Ricercatore nell'ambito dello sviluppo di strumenti e metodi per soluzioni avanzate di automazione e digitalizzazione dei sistemi produttivi
Scadenza: 31 gennaio 2022
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) mette a concorso presso il Dipartimento tecnologie innovative (DTI), con sede al campus universitario USI-SUPSI a Lugano-Viganello (Campus Est), presso l’Istituto sistemi e tecnologie per la produzione sostenibile (ISTePS), una posizione come Ricercatrice / Ricercatore nell'ambito dello sviluppo di strumenti e metodi per soluzioni avanzate di automazione e digitalizzazione dei sistemi produttivi, con un grado d’occupazione del 100%. Entrata in servizio 1 marzo 2022 o data da convenire.

Mansioni

  • Ricerca applicata nell’ambito della progettazione cinematica e dinamica delle macchine automatiche con particolare riferimento alla progettazione avanzata di traiettorie e sistemi di controllo del moto.
  • Ricerca applicata nell’ambito della modellazione multifisica di macchine automatiche, sviluppo di gemelli digitali e di strumenti per la manutenzione predittiva.
  • Collaborazione allo svolgimento di attività sperimentali sia presso i nostri laboratori che presso aziende partner nei progetti di ricerca.
  • Supporto alla gestione di progetti di ricerca nazionali ed europei.
  • Partecipazione attiva all’acquisizione di progetti di ricerca.

Requisiti

  • Master in Ingegneria Meccanica, preferibilmente con specializzazione in automazione industriale o similari.
  • Ottime conoscenze nell’ambito della creazione di modelli multifisici di macchine operatrici con particolare riferimento all’identificazione dei parametri di usura e alla determinazione della vita utile residua.
  • Ottime conoscenze nell’ambito della pianificazione del moto, della generazione di traiettorie con ottimizzazioni multiobiettivo e della riduzione delle vibrazioni nelle macchine operatrici.
  • Ottima conoscenza e comprovata esperienza di utilizzo professionale dei linguaggi di programmazione C e Phyton.
  • Ottima conoscenza dell’ambiente di sviluppo e simulazione MATLAB/Simulink.
  • Conoscenza di C++, Java e PERL.
  • Esperienza nella progettazione, realizzazione e utilizzo di sistemi per la misura di vibrazioni mediante accelerometri.
  • Conoscenza dei linguaggi di programmazione PLC ladder e Structured Text e esperienza di utilizzo in applicazioni di motion control.
  • La conoscenza degli ambienti di sviluppo Beckhoff Twincat e Omron Sysmac, ed esperienze professionali del loro utilizzo costituiscono titolo preferenziale.
  • La conoscenza di sistemi a microcontrollore Arduino e Raspberry PI, esperienze professionali e esperienze di laboratorio didattico costituiscono titolo preferenziale.
  • Ottima conoscenza della lingua italiana e inglese (sia scritto che parlato). La conoscenza di una seconda lingua nazionale costituisce titolo preferenziale.
  • Capacità di interagire in contesti multidisciplinari e multiculturali.
  • Proattività e indipendenza nel raggiungimento dei propri obiettivi lavorativi.

Offriamo

  • Un contratto a tempo determinato di 2 anni, con possibilità di rinnovo.
  • Un salario in linea con gli standard svizzeri e l’esperienza della/del candidata/o.
  • Un ambiente di lavoro giovane, dinamico, in continua evoluzione, composto da un team motivato, in crescita e costantemente attivo nell’ambito di progetti di ricerca nazionali ed europei.
  • Possibilità di partecipare a progetti di ricerca sia di base che applicata di importanza nazionale e internazionale.
  • Possibilità di partecipazione a conferenze, seminari e workshop nazionali e internazionali.
  • Possibilità di collaborazione con gruppi di ricerca internazionali.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” e nel “Regolamento del personale SUPSI” disponibili nella pagina “Documenti ufficiali”.

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Matteo Confalonieri

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 31 gennaio 2022 tramite il formulario di candidatura dedicato.
Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch