New search



DIGILAV, ovvero il lavoro ai tempi della digitalizzazione e della società circolare

Acronym DIGILAF

Abstract Il progetto DIGILAV si prefigge lo sviluppo di un sistema di indicatori multidimensionali per il monitoraggio costante dei cambiamenti tecnologici e dei loro effetti/impatti utili alle imprese industriali, del settore sanitario come pure alle istituzioni (pubbliche e private). Attraverso un'analisi della letteratura specifica sulla gestione del cambiamento riferita in particolare al fenomeno della digitalizzazione e dei suoi impatti sul lavoro, come pure attraverso il lavoro empirico di esplorazione condotto nell'ambito di due laboratori (lab-indu e lab-san) il progetto DIGILAV permetterà sul lungo termine di concepire e sviluppare un modello per la misura, il monitoraggio, l'analisi e la valutazione continui degli effetti e degli impatti della digitalizzazione sull'interazione uomo-tecnologia, sui processi, sul lavoro, sulle competenze, sulle qualifiche professionali e, di riflesso, sulla formazione e sui sistemi formativi. I dati raccolti attraverso il progetto e quelli derivanti da sviluppi ulteriori nell’ambito di successivi progetti (interni e/o competitivi) permetteranno, inoltre, di costruire una metodologia e degli strumenti per la costruzione di scenari evolutivi e sistemi di simulazione predittivi/anticipatori degli effetti e degli impatti della digitalizzazione sul mondo del lavoro e della formazione al di là dei settori indagati con DIGILAV.

SUPSI Organisations Involved Inno3 Competence Centre
Institute of Systems and Technologies for Sustainable Production
Competence Centre for Healthcare Practices and Policies

People involved Monica Bianchi, Andrea Cavicchioli, Vanni Galli, Andrea Huber, Luca Canetta, Alessandro Puiatti, Silvana Branca, Alessandro Mascheroni, Francesco Meli

Managers Siegfried Alberton

Date of Project Start 22 May 2017

Date of Project Completion 30 September 2018

 
st.wwwsupsi@supsi.ch