Eventi e comunicazioni
La SUPSI invitata a Grafik14
13 marzo 2014
Maag Halle, Hardstrasse 219, Zurigo
Il Bachelor in Comunicazione visiva e il Master of Advanced Studies in Interaction Design della SUPSI saranno presenti alla fiera zurighese Grafik14 su invito del programma di Pro Helvetia “Mobile. In Touch with Digital Creation”.

Grafik è una retrospettiva che mette in mostra le tendenze più attuali della grafica, portando all’attenzione di un pubblico più vasto progetti di grafica, tipografia, corporate identity, illustrazione, arte pubblica, digital media, web design, interaction design, game design e animazione 3D.
La SUPSI, su invito di Pro Helvetia, porta alla mostra tre progetti di tesi di ex studenti del Bachelor in Comunicazione visiva (Nicolas Polli, Sylvain Esposito e Leonardo Angelucci) e tre progetti di studenti ed ex studenti del Master of Advanced Studies in Interaction Design (Consuelo Keller e gli studenti dell’edizione 2013-2014).
Il vernissage si terrà giovedì 13 marzo alle 18:00, mentre Grafik14 è aperta al pubblico da venerdì 14 a domenica 16 marzo dalle 11:00 alle 20:00 presso la Maag Halle, Hardstrasse 219, 8005 Zurigo.
Per raggiungere la sede della fiera: http://www.bymaag.ch/sites/service/anfahrt.html.

I Progetti SUPSI in mostra sono:

A Book on Books made of Books di Nicolas Polli è un’esplorazione del mondo dell’editoria indipendente e dei libri d’artista. Attraverso un approccio di ricerca per progetti, Polli applica una varietà di strategie alla produzione di libri.
Hell Grotesk è un carattere tipografico disegnato da Sylvain Esposito per la stampa con un tocco digitale. Nato da un lavoro di archeologia e restauro, non è un semplice revival: è un carattere ibrido, un’interpretazione di una font perduta.
Kairo è una serie di dispositivi interattivi connessi a internet progettati da Leonardo Angelucci: permettono di mantenere in contatto persone legate da affetto reciproco ma separate dalla distanza geografica attraverso canali sensoriali diversi dall’audiovisivo.
[ digimorphé ] è un progetto di Consuelo Keller, un’artigiana digitale che esplora le possibilità della programmazione creativa, del design generativo e della fabbricazione digitale.
Step è un dispositivo progettato da Federico Lameri e Sandro Pianetti per dare l’opportunità ai bambini di creare semplici loop di suoni e per cambiare la loro percezione dell’ambiente che li circonda, ispirandoli a guardare ogni cosa con occhi da piccoli musicisti.
The Contenders è un videogame per più giocatori in squadra basato su Processing. Ogni squadra deve portare sul muro della propria metà campo un oggetto: ogni personaggio ha delle caratteristiche fisiche e interattive particolari.

La fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia apre una finestra sulla creazione digitale contemporanea. Il programma d’impulso “Mobile. In Touch with Digita l Creation” incoraggia gli artisti attivi nei settori media design, interaction design e game design a sottomettere i loro lavori per un’apparizione nella nuova rubrica “Works” del suo sito. Studenti, artisti emergenti e creatori affermati sono invitati a partecipare. Per maggiori informazioni: mobile@prohelvetia.ch.


Per ulteriori informazioni:

Grafik14

Bachelor of Arts in Comunicazione visiva SUPSI

Master of Advanced Studies in Interaction Design SUPSI
 

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch