Eventi e comunicazioni
Stage post-diploma: oltre 20 mobilità europee sovvenzionate dal consorzio DFP
18 giugno 2018
Manno
Al fine di permettere ai propri studenti al termine degli studi di svolgere uno stage professionalizzante sovvenzionato dal programma SEMP, dal 2014 SUPSI fa parte del Consorzio DFP con Lingue e Stage all’Estero e la Scuola superiore alberghiera e del turismoo. Nel 2018 il consorzio, unico del suo genere in Svizzera, è stato nuovamente accreditato.

Dal 1997 Lingue e stage all’estero (LSE) promuove attivamente la mobilità internazionale ed il perfezionamento delle lingue straniere a studenti e diplomati del livello secondario II e terziario, per un totale di 5'000 partecipanti (4'300 outgoing per soggiorni all’estero o in Svizzera e 700 incoming per soggiorni in Ticino). Tra i vari programmi, ha partecipato a 14 progetti di mobilità Leonardo da Vinci e 5 progetti di mobilità Erasmus.
In 20 anni di attività, 142 sono stati gli studenti e laureati SUPSI che hanno svolto mobilità con l’aiuto ed il supporto di LSE.
 

Image
Aprile 2018 - Incontro con LSE per le possibilità di mobilità post-diploma

Dal 2014 la relazione con SUPSI si è intensificata con la creazione del Consorzio DFP di cui fa parte il servizio Lingue e Stage all’estero, capofila del progetto, SUPSI e la Scuola superiore alberghiera e del turismo  (SSSAT), per cui LSE si occupa dell’organizzazione degli stage formativi degli studenti. In questo modo è stato possibile offrire agli studenti SUPSI la possibilità di svolgere stage all’estero. Dal 2014 ad oggi, 21 sono stati i neo laureati che hanno svolto una mobilità post-diploma SEMP all’interno del consorzio, principalmente in Germania e nel Regno unito.
Nel 2018, il consorzio ha rinnovato la sua candidatura per la partecipazione come tale al programma SEMP, risultando l’unico consorzio accreditato in Svizzera.

Come possono candidarsi gli studenti?

Gli studenti dell’ultimo anno possono partecipare ad un bando di concorso annuale attraverso cui segnalano il proprio interesse a svolgere una mobilità post-diploma: tutti gli interessati vengono invitati ad un incontro in SUPSI con l’International Office e LSE. Durante questo momento vengono spiegati i dettagli degli stage post-diploma, a complemento delle informazioni già presenti sul sito SUPSI e LSE. L’International Office e LSE mantengono poi un filo diretto tra di loro per tutti i dossier dei candidati che effettivamente riescono / vogliono partire. Inoltre la stretta collaborazione ha permesso a SUPSI di poter sovvenzionare con i fondi SEMP a sua disposizione ulteriori 3 mobilità post-diploma, portando il numero dei laureati da settembre 2014 a giugno 2018 a 24.

 

Altre modalità di mobilità

Grazie ad altri programmi di mobilità, dal 2014 LSE ha supportato 14 mobilità stage effettuate da laureati SUPSI; attualmente, oltre al SEMP, LSE gestisce altri programmi di mobilità per laureati come Eurodisée nonché, dove possibile, supporta la ricerca e il finanziamento di studenti per stage in Europa durante la pausa estiva o infrasemestrale.

st.wwwsupsi@supsi.ch