Buddy Program
Buddy Program
L'International Office della SUPSI promuove e recluta studenti SUPSI che desiderano essere coinvolti nel Buddy Program. L'obiettivo è quello di far vivere ai nostri studenti un'esperienza internazionale di accompagnamento ai peers che svolgono un periodo di mobilità presso la nostra università.

Il programma

Svolgere un semestre di mobilità e arrivare in un nuovo paese è una bella sfida: entusiasmante da un lato, dall'altro può portare con sé anche qualche difficoltà. Per questo motivo, all’inizio di ogni semestre, l’International Office della SUPSI e l’associazione Studenti SUPSI promuovono il Buddy Program.

La finalità è di mettere in contatto gli studenti iscritti alla SUPSI con i peers internazionali che svolgono un semestre o un anno accademico presso la nostra istituzione nell'ambito di un programma di mobilità internazionale.

Ma cos’è realmente un Buddy?
Il Buddy è uno studente universitario, definito anche studente tutor, che supporta i peers internazionali nella fase di accoglienza, prima della partenza e al loro arrivo in Svizzera, con varie attività quali:

  • dare informazioni per messaggio/email/social network prima dell'arrivo in Svizzera
  • incontrare gli studenti al momento del loro arrivo
  • aiutarli a socializzare con studenti locali
  • aiutarli a conoscere meglio le strutture della SUPSI (dipartimenti, biblioteche, aule,...)
  • iniziare un'attività di tandem (scambio linguistico) italiano-lingua straniera
  • ecc.

Non sono previsti compiti ufficiali da svolgere né un orario minimo da garantire: potrete decidere voi come coltivare il rapporto con gli studenti in arrivo, in base ai vostri impegni e ai vostri interessi.
Lo spirito di fondo è sempre lo stesso: stringere amicizie senza frontiere, esercitarsi con una lingua straniera e respirare una sana atmosfera internazionale, senza allontanarsi dalla propria città.

Requisiti richiesti

  • essere uno studente iscritto alla SUPSI
  • avere una buona conoscenza di almeno una lingua straniera
  • avere tanta voglia di rendersi utili per un buddy - tempo e modalità li decidete voi

Perché partecipare?
I motivi sono diversi:

  • Incontrare persone provenienti da tutto il mondo
  • Migliorare una lingua straniera
  • Scoprire nuove culture
  • Fare nuove amicizie
  • Dare supporto a studenti, all’inizio un po’ spaesati

Germania, Turchia, Spagna, India, Italia, sono solo alcuni dei paesi d’origine dei nostri studenti in mobilità: poter vivere a stretto contatto con giovani di lingue e culture diverse può solo accrescere il bagaglio culturale di ognuno, anche rimanendo presso la propria università.
Questa esperienza porta sicuramente un valore aggiunto al vostro CV: i datori di lavoro sono sempre più interessati a profili con spiccate soft skills che anche questa esperienza può aiutarvi ad acquisire. L’International Office riconosce tale attività con un certificato che verrà erogato al termine del semestre.
Alcuni vostri compagni hanno già iniziato questa esperienza!

Come partecipare
Siete interessati a diventare Buddy per uno dei semestri del prossimo anno accademico?
Compilate il formulario online ed effettueremo una selezione in base agli studenti iscritti.

Maggiori informazioni
Per ulteriori informazioni o chiarimenti, vogliate contattare l’International Office: international@supsi.ch
 

Maggiori informazioni
st.wwwsupsi@supsi.ch