Studio

Gli studenti immatricolati possono generalmente svolgere uno o due semestri consecutivi di studio, compatibilmente con il proprio programma di studio e con la disponibilità del corso di laurea scelto, presso un dipartimento della SUPSI con cui l’ istituzione di origine ha degli accordi inter istituzionali. Lo studente rimane immatricolato presso la sua università di provenienza e continua a pagare la retta.

Attenzione! Gli studenti che svolgono un anno intero di mobilità all'interno del quale vi è un'alternanza tra formazione in classe e moduli pratici, devono postulare come mobilità a fine di studio.

Nomination

Le nominations e le candidature per il semestre di mobilità sono accettate solo se effettuate tramite la piattaforma Mobility Online. Le istituzioni Partner riceveranno tutte le informazioni e il relativo link per e-mail. Le candidature ricevute in altro modo non verranno prese in considerazione. 
Se l'istituzione corrispondente (college/università) non appare nel formulario online per le nomination o per domande generali riguardo la procedura d'iscrizione, si prega di contattare l'International Office.
 
Termine per la nomination dello studente da parte dell'università: 
  • Per il prossimo semestre autunnale: entro il 30 Aprile
  • Per il prossimo semestre primaverile: entro il 31 Ottobre

Termine per la candidatura da parte dello studente:

  • Per il prossimo semestre autunnale: entro il 15 maggio
  • Per il prossimo semestre primaverile: entro il 15 novembre

Borse di studio

Il programma SEMP prevede un sostegno agli studenti in mobilità con 3 differenti tipologie di borse di studio forfettarie, che dipendono unicamente dalla durata del corso che verrà frequentato:

  • Mini-forfait (da 2 a 3 mesi):   CHF1’330 / 1’540 a seconda dell'università d’origine*
  • Forfait per semestre :            CHF1’900 / 2’200 a seconda dell'università d’origine*
  • Forfait un anno accademico:  CHF3’800 / 5’000 a seconda dell'università d’origine*

Questi importi sono validi per l'anno accademico 2022/2023, secondo le direttive dell'agenzia nazionale Movetia, compatibilmente con il numero di borse ricevute da SUPSI a sostegno del programma SEMP.

La mobilità per studio prevede un’attività di minimo 2 mesi completi (60 giorni).

Il finanziamento viene distribuito, nel rispetto del periodo di finanziabilità, come segue:

  • 90% all'inizio del periodo di mobilità
  • 10% al termine del periodo di mobilità

Versamento previa consegna di tutta la documentazione elencata sull’ accordo finanziario.


Attenzione
Vi ricordiamo che per usufruire della borsa di studio, lo studente deve obbligatoriamente risiedere in Svizzera durante il periodo di mobilità.

Criteri e documentazione programma SEMP

*per il dettaglio vedere il documento Contributi SEMP 2021

Come candidarsi

Una volta che l’università di origine avrà mandato una comunicazione ufficiale per la nomination, gli studenti riceveranno una conferma via e-mail dove verrà chiesto di registrarsi su Mobility Online e di completare la domanda di candidatura.

Le candidature sono accettate solo tramite Mobility Online. Le domande presentate con altri mezzi non saranno prese in considerazione.

Documentazione richiesta per la candidatura:

  • CV 
  • Lettera di motivazione (debitamente datata e firmata)
  • copia degli esami sostenuti/certificati o libretto universitario con l’elenco degli esami sostenuti
  • Portfolio (solo per gli studenti di Architettura, Architettura d'interni e Comunicazione visiva)
  • Proposta di learning agreement
  • Copia del documento di identità
  • Copia della tessera sanitaria europea o di un’altra assicurazione

Gli studenti non madrelingua italiana sono tenuti a dimostrare il proprio livello di conoscenze della lingua italiana inviando il risultato del test di lingua testpodium a international@supsi.ch entro il termine previsto per la candidatura.

Una volta che tutti i documenti necessari saranno caricati, verranno verificati dall'International Office SUPSI e dal responsabile del programma di studio entro quattro settimane dalla fine del termine ultimo. Verrà poi comunicata l'ulteriore procedura.
Le domande incomplete non saranno prese in considerazione.

Accettazione candidatura

Gli studenti che sono stati accettati riceveranno informazioni da parte dell’International Office circa tutti gli aspetti burocratici, assicurativi e di alloggio.

Learning agreement
Molto spesso la prima bozza di learning agreement, documento in cui vengono esplicitati i corsi che lo studente seguirà durante il periodo presso SUPSI, subisce delle modifiche. La definizione del documento avviene tra il coordinatore dipartimentale per la mobilità SUPSI, il coordinatore dell’Università di origine e lo studente.

Prima dell’arrivo in SUPSI, lo studente deve avere una copia firmata da tutti gli attori coinvolti (SUPSI, Università di provenienza e studente). Qualora fossero necessarie altre modifiche, è fondamentale che esse avvengano entro un mese dall’arrivo e che il nuovo documento sia firmato nuovamente da tutte le parti.

Arrivo e permanenza in SUPSI

Una volta definiti tutti gli aspetti organizzativi, l’International Office fissa un incontro con gli studenti in mobilità. L’incontro, obbligatorio, è volto a completare eventuali pratiche amministrative e all’acquisizione di informazioni utili per il soggiorno in Ticino.

L’International Office rimane a disposizione per tutto il periodo di mobilità per le questioni amministrative; per i contenuti della mobilità la persona di riferimento è invece il coordinatore dipartimentale per la mobilità SUPSI.

Vi sarà poi la possibilità di partecipare ad alcune attività extracurriculari organizzati dall’International Office, dall’Associazione Studenti SUPSI e dall'associazione ESN (Erasmus Student Network).

Foto, video e testimonianze sono sempre benvenute. È possibile pubblicarle direttamente sulla pagina Facebook SUPSI International, oppure inviarle all'International Office.

Certificazione e partenza

Anche per la partenza viene fissato un incontro con l’International Office. Durante questo incontro vengono verificati gli aspetti burocratici legati al rientro; allo studente verrà consegnato il Certificate of attendance. Egli dovrà invece completare il Rapporto finale previsto dal programma SEMP e consegnare una testimonianza legata alla sua esperienza in SUPSI.

Certificazione
I corsi seguiti dovranno, secondo modalità indicati dal corso di laurea, venir certificati. Il “Transcript of records”, documento che riporta gli esami sostenuti, verrà inviato in originale da SUPSI all’International Office dell’Università partner. Il documento verrà anticipato via email all’ufficio preposto e allo studente.

st.wwwsupsi@supsi.ch