Dipartimento formazione e apprendimento
Image

Mirea Guttadauro - Università degli Studi di Torino, Italia

Nel mio piccolo ho avuto modo di crescere e maturare rispetto a prima di questa esperienza. Lo consiglierei perché finalmente sono riuscita a vedere in classe quello che tanto cercano di insegnarci quando ci parlano di didattica delle competenze, metodo induttivo e bambino al centro. Questa esperienza ha soddisfatto le mie aspettative in merito.

» Leggi la testimonianza

Image

Tiziana Bisconti - Università degli Studi di Torino, Italia

Sicuramente in questa esperienza ho saputo imparare meglio ad essere dipendente e sono stata costretta ad imparare a fare cose che non avevo mai fatto come cucinare. Ho avuto la possibilità di vivere a contatto con nuove persone in uno stato molto differente dal mio e vivere da un posto diverso dall'Italia con usi e consuetudini diversi dai miei.

» Leggi la testimonianza

Image

Anna Faccioni - Università degli Studi di Padova, Italia

Studiare all’estero significa per me imparare ad adottare uno sguardo critico, uno sguardo che guarda e inizia già a costruire il futuro; significa allenarsi a guardare con maggior consapevolezza la propria “normalità”, definendone punti forti e deboli. Attraverso il viaggio si può toccare con mano, sperimentare la “diversità” negli approcci didattici, negli stili d’insegnamento e apprendimento, nella vita universitaria, nell’idea di scuola ed educazione.

» Leggi la testimonianza

Image

Sara Arcomano - Università degli Studi di Torino, Italia

Mi sento di dire che ne esco veramente arricchita da questa esperienza sia a livello personale che professionale ! Consiglio vivamente a chi abbia voglia di svolgere una mobilità di prendere veramente in considerazione questa scuola perchè ne vale davvero la pena.

» Leggi la testimonianza

st.wwwsupsi@supsi.ch