Dipartimento tecnologie innovative
Image

Luca Fasola e Ambrogio Croci - OAMK Oulu, Finlandia - SA 2020/2021

Abbiamo avuto la possibilità di realizzare tante cene con cucine da tutto il mondo, provando sapori e culture diverse. Oltre a ciò abbiamo avuto l'occasione di visitare tanti posti stupendi e di divertirci in compagnia degli altri studenti in scambio.

» Guarda la testimonianza

Image

Valentina Battistella - Università Pontificia Comillas, Spagna - SP 2019/2020

Consiglierei a chiunque un’esperienza del genere perchè aiuta in due aspetti : il primo a fare amicizia, soprattutto a conoscere persone provenienti da paesi diversi (quindi con culture, usi e costumi differenti) e per secondo insegna anche ad apprezzare ma soprattuto ad imparare a stare da soli e a dover contare prima di tutto su se stessi, cosa secondo me carente nelle ultime generazioni.

» Leggi la testimonianza

Image

Davide Matteri - National Taiwan University of Science and Technology, Taiwan - SA 2019/2020

Lo consiglierei? Difficile da dirlo, come ogni cosa ci sono pro e contro. Le difficoltà da affrontare ci sono e non sono poche. Di sicuro se una persona vuole provare qualcosa di diverso e mettersi in gioco questa opzione non è da scartare.

» Leggi la testimonianza

Image

Giacomo e Stefano Sattanino - Hanze University of Applied Sciences, Olanda - SA 2018/2019

Esperienza super gradita e che ci sentiamo di consigliare a tutti, perché oltre a studiare presso un’università, si impara molto e forse anche di più a vivere in un altro ambiente lontano da casa. Mettersi in gioco e coltivare queste esperienze penso sia la cosa più bella e formativa che uno studente possa fare.

» Leggi la testimonianza

Image

Davide Taurisano - Universidad Politècnica de València, Spagna - SA  2018/2019

Se la timidezza o la paura vincono sulla vostra voglia di partire, allora partite, perché poi quelle due parole non saranno più presenti nel vostro vocabolario e saranno sostituite da sicurezza e coraggio. Perché lì ad aspettarvi ci saranno ragazzi nella vostra stessa situazione, pronti ad aiutarvi e voi ad aiutare loro. Grazie Erasmus per avermi lasciato questo segno indelebile.

» Leggi la testimonianza

Image

Luca Ambrosini - Universitat Politecnica de Valencia -  SP 2017/2018

Questa esperienza mi ha arricchito, dal punto di vista culturale, personale e professionale. Mi ha permesso di imparare una lingua straniera, di perfezionare il mio inglese, di incontrare nuovi Amici e di creare legami che credo si manterranno nel tempo.

» Leggi la testimonianza
» Vedi le fotografie

Image

Jetmir Bajramoski - Universität Bremen - SA 2017/2018

Ho trovato a Brema una città dinamica, multiculturale e capace di offrire attività di ogni tipo che impediscono la creazione nei 5/6 mesi di mobilità di alcuna routine, vivendo ogni giorno esperienze uniche.

» Leggi la testimonianza

Image

Simone Degli Abbati - Universidad Comillas Madrid - SA 2017/2018

Questo desiderio di provare un semestre di studi all’estero è nato dalla voglia di mettersi in gioco, abbandonare per un periodo di tempo la “normale” vita di tutti i giorni e di affrontare una realtà diversa. Sicuramente anche l’idea di poter applicare e migliorare (inglese) una lingua diversa, e di incominciare a impararne una nuova (spagnolo) ha aiutato nella decisione sull’exchange.

» Leggi la testimonianza

Image

Adam Cusini - Hanze University of Applied Sciences Groeningen, Olanda - SA 2017/2018

È stata un’esperienza unica ed indimenticabile, la rifarei altre mille volte e la raccomando a tutti. Partire ti apre la mentalità, ti fa crescere sotto infiniti aspetti e ti fa vedere il mondo da un altro punto di vista. Ti insegna a capire cosa veramente ti serve oppure no,  perché tutto quello che hai è all'interno di una o due valigie.

» Leggi la testimonianza

Image

Giacomo Mandelli - Universität Bremen, Germania - SA 2016/2017

Brema è una città ideale per un’ esperienza all’estero, le attività organizzate sono molto interessanti e il livello d’ insegnamento è molto alto. Ricordo con piacere sia i momenti passati con gli altri studenti internazionali, sia i corsi che sono molto bene organizzati.

» Leggi la testimonianza

st.wwwsupsi@supsi.ch