La tecnologia dell’IoT a supporto di prodotti e processi interconnessi
08 giugno 2021
Webinar 16:00-17:30
Le tecnologie della quarta rivoluzione industriale hanno permesso di interconnettere macchinari industriali e prodotti di uso comune, rendendoli in grado di fornire in tempo reale dati relativi al proprio funzionamento, stato e posizione. Tali dati possono essere elaborati a diversi livelli ed utilizzati per ottimizzare l’andamento della produzione e le ricadute sull’intero flusso del valore, così come per sviluppare applicazioni per il tracciamento ed il riconoscimento di prodotti “smart”.

Presentazione

La tecnologia abilitante alla base si chiama Internet of Things (IoT, in italiano Internet delle cose) e nasce dalla volontà di connettere digitalmente tutto ciò che ci circonda nella nostra quotidianità. In una società sempre più informatizzata e digitalizzata, l'Internet of Things riveste un ruolo fondamentale e si prevede che nei prossimi anni, con la diffusione di questa tecnologia, il numero di oggetti connessi all'IoT aumenterà esponenzialmente.

L'obiettivo del webinar è di comprendere le modalità e le opportunità derivanti dalla connessione di un numero sempre maggiore di oggetti, in grado di incidere da un lato sulla competitività delle aziende e la loro efficienza, dall'altro sulla qualità di vita.

L’incontro si divide in un primo momento di stimolo, in cui le tematiche verranno presentate da esperti del settore, quindi in una seconda fase nella quale verrà lasciato spazio ad una tavola rotonda in cui aziende attive in settori rappresentativi per le tematiche in oggetto, si confronteranno sugli approcci adottati, complessità identificate e buone pratiche sviluppate.

Relatori

  • Samuel Poretti - Responsabile dell'area scientifica di "Elettronica RF, telecomunicazioni, alta frequenza e sistemi per l'imaging", Istituto sistemi e elettronica applicata, SUPSI
  • Marco Tarabini - Professore associato in misure meccaniche e termiche, Dipartimento di meccanica, Polimi
  • Stefano Doninelli  - Chairman | Head of Innovation, DOS Group SA
  • Alessandro Zavalloni, R&D manager, GDM SpA

Iscrizione e informazioni

Il webinar è gratuito. L'iscrizione è possibile compilando l'apposito formulario online.

Contesto

Il webinar, gratuito e in lingua italiana, si colloca all'interno delle attività organizzate nel progetto Interreg PMI NETWORK, che mira ad incentivare la cooperazione tra Italia e Svizzera e la competitività territoriale attraverso la realizzazione di attività di supporto ed incentivazione dei processi di innovazione delle PMI del territorio insubrico.
Il Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI agisce come capofila svizzero, supportato da AITI. Politecnico di Milano (capofila italiano), Fondazione Politecnico di Milano, Camera di Commercio di Como-Lecco, Confartigianato Imprese Lombardia, Confartigianato Imprese Lecco, API – Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco, compongono il gruppo di lavoro per alto italiano.

PMI NETWORK è un'operazione co-finanziata dall'Unione europea, tramite il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, dallo Stato italiano, dalla Confederazione elvetica e dai Cantoni nell'ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera.

Image
Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch