Gli studenti SAMT si avvicinano al mondo universitario
22 giugno 2018
Grazie ad una collaborazione instaurata tra l'ISEA e la Scuola Arti e Mestieri (SAMT) di Trevano, si intende offrire agli studenti SAMT la possibilità di avvicinarsi al mondo accademico attraverso attività mirate che permettono ai ragazzi di confrontarsi con i lavori svolti dagli studenti del Bachelor in elettronica della SUPSI e dai ricercatori dell'ISEA.
Image
Zoom
Nell'ottica di promuovere un percorso di formazione indirizzato verso l’ingegneria elettronica attraverso la SAMT e di seguito la SUPSI, l’obiettivo è di proporre differenti concrete e regolari attività pratiche promozionali presso il corso di laurea in elettronica della SUPSI per gli studenti SAMT. 
 
Il 21 e 22 giugno l’Istituto ISEA ha accolto 15 studenti della Scuola Arti e Mestieri di Trevano (SAMT) per un laboratorio fuori sede in attività di elettronica hardware e di programmazione firmware su microcontrollore e software su pc. 
  
In questa prima attività svolta, i ricercatori dell'Istituto ISEA ing. Samuel Poretti e ing. Luca Gamma, che hanno gestito i due giorni, hanno inizialmente dato alcune nozioni teoriche base ai ragazzi e successivamente li hanno guidati nella realizzazione di una stazione meteorologica elettronica.
st.wwwsupsi@supsi.ch