Aperte le iscrizioni al workshop “Ancoraggi precompressi, durabilità eterna"
19 settembre 2018
La sicurezza stradale, come pure l’efficienza delle infrastrutture di ingegneria civile e l’implementazione di sistemi di monitoraggio rappresentano tematiche di grande importanza.

Il workshop “Ancoraggi precompressi, durabilità eterna?”, organizzato dall’Istituto sistemi e elettronica applicata (ISEA) del Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI si focalizzerà sulla durabilità degli ancoraggi precompressi.

Un evento che mira a sensibilizzare sull’importanza della sorveglianza degli ancoraggi, ossia i sistemi di fissaggio atti a impedire il movimento di elementi strutturali, per esempio ponti, rispetto ad altri sistemi o al suolo, e dell’adozione delle contromisure necessarie.

L’evento – che si terrà martedì 2 ottobre dalle ore 13.30 presso la sede del Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI a Manno - è organizzato in collaborazione con Lombardi SA, l’Ufficio federale delle strade (USTRA), FFS SA e il Politecnico di Torino.

L’Istituto sistemi e elettronica applicata della SUPSI è attivo da anni nello sviluppo di efficaci sistemi elettronici per il monitoraggio e l’ottimizzazione di infrastrutture di ingegneria civile. Il workshop ha l'obiettivo di provare a dare una risposta al quesito di partenza, mettendo in evidenza alcune metodologie di indagine in corso di sviluppo alla SUPSI, e parallelamente di sensibilizzare i proprietari di manufatti, gli impresari così come gli ingegneri e tutti gli interessati sull'importanza del controllo periodico degli ancoraggi, della loro valutazione e dell'implementazione delle necessarie contromisure.

È gradita l'iscrizione all’evento entro il 26 settembre tramite il link: www.supsi.ch/go/evento-ancoraggi.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch