ISEA News - Progetto RIVERdepth 3000
22 gennaio 2019
Un progetto per realizzare un drone leggero dotato di una sorgente laser e una speciale telecamera concepita per la mappatura di corsi d’acqua alpini.

L’Istituto sistemi e elettronica applicata (ISEA) intraprende, in collaborazione con le società Lehmann-Visconti Sagl, Beffa e Tognacca Sagl e Celio Engineering SA, un progetto finanziato da Innosuisse volto allo sviluppo di un drone batimetrico per il rilevamento di fiumi a bassa profondità basato su una nuova tecnologia chiamata triangolazione a doppio target a laser verde. 

st.wwwsupsi@supsi.ch