Consegnati i diplomi MSE e il premio Argor-Heraeus per la miglior tesi sul tema della sostenibilità ambientale
11 ottobre 2021
Sabato 9 ottobre 2021 si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi del Master of Science in Engineering SUPSI. Consegnato anche il premio Argor-Heraeus per la miglior tesi sul tema della sostenibilità ambientale.

Nel pomeriggio di sabato 9 ottobre 2021 la Sala Polivalente del Campus Est ha ospitato la cerimonia di consegna dei diplomi del Master of Science in Engineering (MSE) a 32 neoingegnere e neoingegneri del Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI.

L’evento si è aperto con il discorso di benvenuto di Franco Gervasoni, Direttore generale della SUPSI, che ha salutato le studentesse e gli studenti presenti in sala sottolineando l'importante ruolo delle SUP svizzere nel panorama federale e internazionale. Dal canto suo Emanuele Carpanzano, Direttore del Dipartimento tecnologie innovative, ha ribadito il valore del Master of Science in Engineering e il suo ruolo chiave nel tessuto economico di una nazione che ha sempre più la necessità di formare professionisti altamente qualificati in tutti gli ambiti dell’ingegneria.

Il Master of Science in Engineering, percorso di studi offerto da SUPSI in collaborazione con le altre sette Scuole universitarie professionali svizzere, si compone di 15 profili di specializzazioni, di cui 11 nel settore IT e 10 di questi offerti proprio dal Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI.

Per sottolineare ulteriormente tale vicinanza, alla cerimonia ha preso parte anche Christoph Wild, CEO di Argor-Heraeus, realtà che da dieci anni sostiene gli studenti del Dipartimento tecnologie innovative tramite un premio dedicato alla miglior tesi sul tema della sostenibilità ambientale. Il premio 2021 è stato consegnato a Fabiana Cañipa Roque, studentessa dell'Istituto ISEA, grazie al suo elaborato dal titolo Models for River Flow Forecasting based on Artificial Intelligence. Il caso analizzato sotto la supervisione dell'advisor prof. Roberto Bucher e del tutor Alessandro Vaghi e gli algoritmi proposti possono essere un ottimo punto di partenza per introdurre metodi di previsione della portata dei fiumi del Cantone Ticino.

Di seguito l’elenco dei diplomati del Master of Science in Engineering che hanno seguito un profilo di specializzazione offerto dall'ISEA:
Maria Vanessa Arteaga España, Fabiana Cañipa Roque, Mattia Ceretti, Matteo Cocchi, Nicolò Gallina, Leonardo Jesùs Muñoz Montesdeoca, Simone Veronio e Mattia Zappi.

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch