Nuovo Futuro 2021: prospettive diverse per ragazze all'ISEA
12 novembre 2021
L’Istituto ISEA ha accolto l'11 novembre sette ragazze delle scuole medie per presentare loro la professione di ingegnere elettronico e fornire un’introduzione su alcuni temi dell’elettronica applicata, permettendo loro di sperimentare in prima persona alcune attività svolte dagli ingegneri elettronici.
Image

L’11 novembre 2021 l’Istituto ISEA ha avuto il piacere di organizzare la 3° edizione della giornata “Nuovo Futuro” presso la sua nuova sede in via Balestra 16 a Lugano.

L’iniziativa "Nuovo futuro" è promossa dagli Uffici e dalle Commissioni per le pari opportunità di diverse città e cantoni svizzeri sostenuto finanziariamente dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI) con lo scopo di avvicinare le ragazze di seconda e terza media a professioni che esulano da quelle tradizionali quali quelle ingegneristiche e di vivere esperienze importanti che contribuiscano ad ampliare il loro orizzonte lavorativo.

Sono state 7 le ragazze che hanno aderito al programma proposto dall'ISEA e che, nella giornata di giovedì, si sono potute immedesimare nella professione di ingegnere elettronico. Dopo una visita ai laboratori di ricerca e di formazione dell'Istituto e una breve introduzione teorica sull'elettronica, le ragazze hanno potuto apprendere e sperimentare i principi dello sviluppo di circuiti elettronici seguite dagli ingegneri dell’ISEA Sebastiano Schütz e Andrea Perez Barbosa mediante delle esperienze pratiche svolte in laboratorio.

L’iniziativa è stata molto apprezzata e le ragazze hanno manifestato il proprio grande entusiasmo per l’attività.

st.wwwsupsi@supsi.ch