• Stato del progetto

    Terminato

  • Tipo di progetto

    Non definito

  • Data di inizio

    22 febbraio 2021

  • Data di fine

    31 dicembre 2021

Il progetto si interroga sul processo decisionale relativo alla vaccinazione contro il coronavirus, con un focus in particolare sui fattori che lo influenzano, sulle rappresentazioni che lo sottendono e sulle implicazioni che ne conseguono per l’individuo e la sua attività professionale. La popolazione investigata è costituita da infermieri/e, educatori/trici, e operatori/trici sociosanitari/e che svolgono la loro attività professionale con persone vulnerabili in Ticino. In questa fase, il reclutamento dei partecipanti è realizzato presso le case per anziani e gli istituti per disabili del Cantone. Lo studio è condotto dall’Università della Svizzera italiana (USI) e dalla Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) nell’ambito del progetto Corona Immunitas Ticino. Esso mira a generare conoscenze utili ad informare le strategie di salute pubblica attuali e future che riguardano la pandemia di COVID-19 e a fornire indicazioni alle istituzioni sulla gestione delle decisioni vaccinali individuali.

Responsabile del progetto
  • Maria Caiata Zufferey