Docente professionista per il Bachelor in Lavoro sociale
Scadenza: 21 maggio 2020
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) mette a concorso presso il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS) con sede a Manno, una posizione di Docente professionista per il Bachelor in Lavoro sociale. Grado di occupazione del 50% ed entrata in funzione al 1 settembre 2020.

Mansioni

  • Partecipare alla pianificazione dei moduli formativi assegnati nell’ambito del Bachelor in Lavoro sociale, con attenzione particolare alla visione e allo sviluppo del DEASS, garantendo l'attualizzazione di obiettivi e contenuti.
  • Gestire le attività di insegnamento e apprendimento, scegliere metodologie diversificate e adeguate a seconda degli scopi, della tipologia del corso e del contesto di formazione.
  • Curare la relazione pedagogica.
  • Mantenersi aggiornati e aperti alle innovazioni sia professionali che pedagogiche.
  • Promuovere il clima di Istituto.

Requisiti

  • Master of Science o titolo equivalente nell’ambito del Lavoro sociale o delle scienze sociali con particolare riferimento agli aspetti dell’educazione sociale.
  • Esperienze significative nell’ambito della formazione per operatori sociali.
  • Esperienza nell’ambito dell’insegnamento, preferibilmente in contesto universitario.
  • Ottima conoscenza della lingua italiana e conoscenza di almeno un’altra lingua nazionale.
  • Spiccate competenze comunicative, relazionali e sociali.

Offriamo

  • Ambiente lavorativo aperto, stimolante e basato su un approccio interdisciplinare e multiprofessionale in costante evoluzione.
  • Rete di collaborazioni locali e nazionali.
  • Contesto lavorativo attento alla qualità delle relazioni umane e all’innovazione.

Informazioni per la candidatura

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle "Direttive interne SUPSI" (direttiva 4) e nel "Regolamento del personale SUPSI" disponibili nella pagina "Documenti ufficiali".

Informazioni supplementari possono essere richieste a:
Pascal Fara

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature inoltrate entro il 21 maggio 2020 tramite l'apposito formulario. Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

st.wwwsupsi@supsi.ch