Direttrice/Direttore del Dipartimento ambiente costruzioni e design
Scadenza: 08 aprile 2022
La Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), mette a concorso, in previsione del pensionamento dell’attuale Direttore, la posizione di Direttrice/Direttore del Dipartimento ambiente costruzioni e design, membro della Direzione della SUPSI, con un grado di occupazione del 100%, con entrata in servizio il 1° gennaio 2023. La sede principale di lavoro è nell’innovativo Campus di Mendrisio.

Il Dipartimento ambiente costruzioni e design (DACD) svolge i mandati accademici di formazione di base, formazione continua, ricerca e prestazioni di servizio in diversificati ambiti. Nel DACD sono integrati i seguenti Istituti: Design, Materiali e costruzioni, Microbiologia, Scienze della Terra, Sostenibilità applicata all’ambiente costruito.

Nella formazione di base sono offerti bachelor in architettura, architettura d’interni, comunicazione visiva, conservazione e ingegneria civile, come pure il master of arts in interaction design e due master in stretta collaborazione con le altre Scuole universitarie professionali svizzere: civil engineering e conservazione e restauro.

Il DACD conta attualmente circa 550 studentesse e studenti nella formazione di base, circa 700 nella formazione continua e 250 collaboratrici e collaboratori. Sono inoltre attivi oltre 200 progetti di ricerca e servizi.

Responsabilità

  • Condurre, coordinare e supervisionare tutte le attività che fanno capo al Dipartimento.
  • Stimolare l’innovazione nella formazione, nella ricerca e nelle prestazioni di servizio di competenza del DACD, con attenzione alle tematiche globali e locali nei settori di riferimento.
  • Sviluppare piani di studio della formazione di base e continua con attenzione a garantire costante allineamento con le esigenze allargate delle professioni e del mercato.
  • Assicurare la pianificazione e la gestione delle risorse a disposizione e il costante monitoraggio e la divulgazione dei risultati.
  • Definire e assegnare gli obiettivi alle collaboratrici e ai collaboratori, promuoverne e accompagnarne lo sviluppo, in linea con la strategia SUPSI e con i Piani di azione dipartimentali.
  • Assicurare il raggiungimento degli standard di qualità nel quadro delle finalità della strategia istituzionale della SUPSI.
  • Curare le relazioni con l’amministrazione cantonale, le associazioni di categoria e gli altri partner territoriali nei diversificati ambiti di riferimento.
  • Sviluppare i contatti e le collaborazioni con l’Università della Svizzera Italiana, in particolare con l’Accademia di architettura, con le altre Scuole universitarie professionali e con gli altri membri della rete accademica nazionale e internazionale.
  • Quale membro della Direzione della SUPSI promuoverne l’identità e la reputazione e contribuire allo sviluppo delle attività interdisciplinari in collaborazione gli altri Dipartimenti e le Scuole affiliate.

Competenze e capacità della candidata o del candidato ideale

  • Possiede una laurea universitaria a livello master in una disciplina affine agli ambiti di attività del DACD. Il dottorato di ricerca costituisce un titolo preferenziale.
  • Possiede autorevolezza professionale e accademica, come pure una significativa esperienza di conduzione in un’organizzazione pubblica o privata, maturata in settori affini alle competenze che si sviluppano nel DACD.
  • Ha attitudine alla leadership e alla comunicazione nei confronti dei diversificati portatori di interesse.
  • Sa lavorare in team nel contesto di un’organizzazione di esperti e agire in un ambiente mutevole e complesso.
  • Il profilo è completato da una consolidata reputazione, dalla conoscenza del territorio e degli ambiti professionali di riferimento, come pure del quadro politico-istituzionale e accademico nazionale e internazionale.
  • Dimostra capacità di sviluppare reti di relazioni con istituzioni, associazioni, organizzazioni e media e di promuovere le competenze professionali e disciplinari nei propri ambiti di riferimento, favorendo nel contempo la conoscenza dell’istituzione.
  • Ha ottime conoscenze della lingua italiana e buona padronanza delle lingue nazionali e dell’inglese.

Offriamo

  • Un’attività stimolante con elevato grado di autonomia e responsabilità, all’interno di una nuova sede operativa, in un ambiente universitario altamente innovativo.
  • Un team di collaboratori e collaboratrici motivati e con grande esperienza e competenza.
  • I contatti con la rete dei responsabili delle università svizzere che fanno capo a Swissuniversities.

Informazioni per la candidatura

Le condizioni di assunzione sono conformi al “Regolamento dei membri della direzione”, al “Regolamento del personale SUPSI” e alle correlate “Direttive interne” disponibili alla pagina "Documenti ufficiali".

Saranno prese in considerazione unicamente le candidature redatte in lingua italiana, corredate da lettera di presentazione, curriculum vitae, diplomi, certificati di lavoro, referenze ed estratto del casellario giudiziale inoltrate entro l'8 aprile 2022 utilizzando il formulario di candidatura dedicato. Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.

Informazioni supplementari possono essere richieste al Direttore generale della SUPSI:
Franco Gervasoni

st.wwwsupsi@supsi.ch