Motricità II

  • Codice
  • SI_II_12.1
  • Semestre rif.
  • Durata
  • 2 semestri
  • Formazione
  • Insegnamento per il livello elementare (anni scolastici: 1-2 - scuola infanzia)
  • Responsabile/i modulo
  • Arigoni Alejandro
  • Tipo di modulo
  • Obbligatorio
  • ECTS
  • 3.0

Obiettivi / Competenze mirate

Costruire situazioni di apprendimento che favoriscano l'interdisciplinarità, lo sviluppo della creatività, della cooperazione, dell'autonomia, della comunicazione e del pensiero critico.
Progettare, realizzare e analizzare criticamente attività e progetti formativi in ambito motorio, disciplinarmente corretti e coerenti con il piano di studio della scuola dell'obbligo.
Elaborare e utilizzare strumenti di valutazione per monitorare l'evoluzione degli apprendimenti e il grado di acquisizione delle competenze degli allievi.
Identificare le competenze, le conoscenze, i bisogni e gli interessi del bambino e considerarli nella costruzione di situazioni educative e didattiche.
Identificare i punti di forza e le difficoltà degli allievi per adattare il proprio insegnamento in funzione dell'evoluzione delle loro competenze.



Contenuti

Vivere la natura
La natura come risorsa per elaborare attività espressive (motorie e artistico-creative).
Sperimentazione di attività motorie, creative e manipolative e rielaborazione delle stesse in chiave didattica.

Motricità ed educazione
Analisi e costruzione di alcuni itinerari scelti a partire dalle cinque dimensioni della prasseologia motoria.
Considerazioni ed esplorazioni di opportunità per differenziare nelle proposte didattiche in ambito motorio.



Metodo di valutazione

La certificazione del modulo si basa sui seguenti elementi:
• la presenza regolare;
• la partecipazione attiva alla settimana blocco e la creazione di attività di gioco a piccoli gruppi;
• una documentazione scritta relativa alla settimana blocco;
• una prova orale per il corso Motricita ed educazione.
Il voto finale é deciso dalla commissione formata dai docenti del modulo. In caso di mancato superamento del modulo, é prevista una prova orale di recupero.



Carico di lavoro dello studente / Durata lavoro autonomo

Presenza in aula: 24 ore; lavoro personale autonomo (preparazione e letture): 12 ore; attività legate alla certificazione: 12 ore.
Settimana blocco: 5 giorni residenziali.

Bibliografia

Bortolotti, A., Di Pietro, A., Ferretti, E., & Staccioli, G. (2013), Relazioni in gioco. Trentatre giochi della tradizione interculturale. Faenza: Kaleidos Edizioni.
Cornell, J. (1998). Mit Cornell die Natur erleben. Mulheim: Verlag an der Parlebas, P. (1997). Giochi e sport. Corpo, comunicazione e creatività ludica. Torino: Edizioni il capitello.
Pento, G. (2003). Muoversi per' piacere. Bergamo: Edizioni Junior.
Ruhr.
Sandhof, K., & Stumpf, B. (1998). Mit Kindern in den Wald. Munster. Okotopia Verlag.

st.wwwsupsi@supsi.ch