Podcast: Voci dalla ricerca

Ogni giorno, le ricercatrici e i ricercatori della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) affrontano una nuova sfida: rispondere, in maniera tempestiva, alle esigenze di una società in continua evoluzione, offrendo soluzioni concrete a problemi e necessità emergenti. Il risultato del loro lavoro si traduce in oltre 600 progetti condotti, annualmente, nell’ambito della Ricerca applicata e Servizi. Con l’aiuto di Clara Caverzasio, giornalista e divulgatrice scientifica, andremo alla scoperta di parte di essi, per conoscere e dar voce alla ricerca "made in SUPSI".
 
Con “lìdatè, l’italiano dal territorio”, l’Osservatorio linguistico della Svizzera italiana propone un’indagine sulla variazione regionale della lingua attraverso la gamification. Uno strumento messo a punto dal Laboratorio cultura visiva della SUPSI, per coinvolgere i partecipanti in una vera e propria riflessione sulla lingua.
“lìdatè, come si dice?” Indagine socio-linguistica sulle variazioni geografiche dell’italiano
 
Un disegno, a volte, dice più di mille parole: una frase che ben rappresenta il “pain drawing”, una tecnica di misurazione del dolore le cui prime tracce risalgono al Rinascimento e che si basa sulla collocazione corporea del dolore, un parametro che, seppur complesso e meno scontato rispetto all’intensità, può fornire importanti informazioni utili alla diagnostica.
SketchYourPain: disegna il tuo dolore
 
Valorizzare il territorio transfrontaliero come area che fa della sostenibilità economica, sociale ed ambientale d’impresa un elemento distintivo e di vantaggio competitivo: questa, in sunto, la sfida di SMART - Strategie sostenibili e modelli di aziende responsabili nel territorio transfrontaliero.
SMART: quando la sostenibilità fa rima con competitività
 
Una "lingua virtuale" per predire le proprietà organolettiche di un alimento a partire dalla sua composizione chimica o dal colore; un software intelligente capace di ricostruire il sapore e la percezione grazie a tecnologie multidisciplinari quali intelligenza artificiale, data mining, bioinformatica, modelli complessi a livello molecolare o cellulare.
Virtuous: una ricerca 'gustosa'
 
Sei progetti di ricerca targati SUPSI, avviati su richiesta o in collaborazione con autorità, enti e altre istituzioni cantonali e nazionali, il cui obiettivo condiviso è quello di affrontare la sfida della pandemia nei svariati ambiti e settori di attività in cui questa situazione straordinaria sta facendo sentire il suo impatto.
Tutti uniti contro il COVID
st.wwwsupsi@supsi.ch