Due contributi IDSIA e MEMTi sulla rivista scientifica Horizons
03 marzo 2023
Jürgen Schmidhuber, Direttore scientifico dell’Istituto Dalle molle di studi sull’intelligenza artificiale (IDSIA USI-SUPSI), e Alberto Ortona, Responsabile del Laboratorio materiali ibridi dell’Istituto di ingegneria meccanica e tecnologia dei materiali (MEMTi), sono stati intervistati da Horizons nell’ambito di un approfondimento sulle eccellenze della ricerca in Ticino.

I due contributi, pubblicati dalla rivista scientifica Horizons del Fondo nazionale svizzero (FNS) e dell’Accademia svizzera delle arti e delle scienze (SATW), si inseriscono nell’ambito di un approfondimento dedicato alle eccellenze della ricerca ticinese.

Jürgen Schmidhuber, Direttore scientifico dell’Istituto Dalle Molle di studi sull’intelligenza artificiale (IDSIA USI-SUPSI) e considerato uno dei padri dell’intelligenza artificiale moderna, ha condotto ricerca pionieristiche sugli algoritmi alla base delle reti neurali. Attualmente gli algoritmi sviluppati a partire da queste ricerche sono impiegati da compagnie Big Tech quali Google, Facebook, Amazon e Microsoft.  

Le ricerche di Alberto Ortona, Responsabile del Laboratorio materiali ibridi dell’Istituto di ingegneria meccanica e tecnologia dei materiali (MEMTi), vertono invece sul tema dell’energia sostenibile. Alcuni progetti attualmente in corso riguardano l’energia solare termica concentrata, lo sviluppo di sistemi per il recupero di calore dopo la “scissione dell’acqua” o di sistemi per l’accumulo di colore termochimico.

Leggi l’articolo completo:

Contatti
st.wwwsupsi@supsi.ch